lunedì 27 giugno 2011

Crocchette di ceci e curry su salsa speziata di zucchine

Crocchette cotte al forno che negli ingredienti ricordano i famosi Falafel; accompagnate da  una salsa speziata ottenuta con zucchine grattate aromatizzate con olio extravergine di oliva al curry e sesamo.






Ingredienti:
300 g di ceci secchi
4 filetti di alici sott’olio
1 cipolla dorata
1 cucchiaino di curry
2 spicchi di aglio
1 rametto di rosmarino
alcune foglie di alloro
pangrattato q.b.
olio extra vergine di oliva
sale

Salsa speziata di zucchine:
2 zucchine romane
1 cucchiaino di curry
1 cucchiaino di sesamo
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale


Preparazione:
Si mettono  a bagno ceci per 12-24 ore. Passato il tempo si scolano si sciacquano bene e si fanno cuocere in abbondante acqua calda salata con rosmarino, uno spicchio di aglio, alloro  per circa 2-3 ore. Una volta cotti si scolano si passano al mixer con i filetti di alici, la cipolla, uno spicchio di aglio ed il curry. 
La crema ottenuta si lavora con le mani formando tante crocchette che si passano al pan grattato. Si riveste una teglia da forno con carta forno e si sistemano le crocchette, si fanno cuocere a 180° per 20-30 minuti.

Nel frattempo in una ciotola si uniscono l’olio extra vergine di oliva,  il curry, il sesamo e un pizzico di sale si emulsiona il tutto. Si lavano bene le zucchine si grattano con il grattaverdure in modo da ottenere una sorta di poltiglia che si aggiunge all’olio aromatizzato, si amalgama il tutto e si lascia insaporire coperto per 10-20 minuti.

Si versa un po’ di salsa speziata di zucchine su un piatto di portata e si dispongo sopra le crocchette di ceci.







10 commenti:

  1. infatti ero pronta a dirti.. e falafel!! ahahah mi piace questa versione al curry mi piace un sacco.. e anche la salsa è davvero invitante!! :-)

    RispondiElimina
  2. ma che belle queste tue crocchette, il curry deve dargli un gusto particolare, le voglio provare la prossima volta che prendo i ceci. Un abbraccio Fr@, ottimo lavoro culinario come sempre

    RispondiElimina
  3. sì li ricordano, solo che i falafel si fanno con i ceci crudi, però queste crocchette sono anche meglio, ricche di aromi e io adoro i ceci, le rifarò presto...;-)

    RispondiElimina
  4. ciao Fr@! Che belle le tue crocchette, leggere e speziate come piacciono a me!!! Ci prendi davvero per la gola tu... Complimenti e buona settimana!!

    RispondiElimina
  5. Come mi stuzzicano queste belle crocchettine!!! Sopra quel letto di zucchine poi devono essere davvero deliziose!!! Un bacione e bellissima ricettina!!

    RispondiElimina
  6. Sfiziosissime...Che bontà!!!

    RispondiElimina
  7. Devono essere ottime queste crocchette e proprio una bella idea accompagnarle con la salsa di zucchine, grazie per averla condivisa con noi!

    RispondiElimina
  8. wow, che delizia queste crocchette. Oggi siamo in sintonia con le ricette ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Falafel; in onore dell'Africa. Grandissima preparazione che raramente compare sulle nostre tavole. La tua reinterpretazione aggiunge valore senza stravolgerne il significato. Molto bene!
    Se fossero state fritte avrei pianto dalla gioia.

    Hai notato che la salsa di zucchine è una Marinata?
    A volte la "marinatura" la facciamo senza accorgerci.

    buona serata

    sergio

    RispondiElimina
  10. Mi piacciono moltissimo le polpette di ceci e l'aggiunta anche dei filetti di alici le rende davvero saporitissime. Sfiziose e di effetto presentate sul letto di salsa. Bacioni, grazie degli auguri ^__^

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...