mercoledì 18 aprile 2012

Quadrotti di mela e pera

Un dolcino semplice e veloce non particolarmente dolce. E’ una torta senza lievito tagliata a quadrotti, composta dalla mela Annurca e dalla pera William ridotte in purea con lo zucchero di canna e un vino liquoroso come il Passito di Pantelleria o il Marsala, poi profumate dalla cannella e zenzero.











Ingredienti:
170 di farina 00
125 g di zucchero di canna
50 g di burro
1 mela Annurca
1 pera William
1 uovo
4 noci sgusciate
1 cucchiaio di Passito di Pantelleria o Marsala
½  cucchiaino di cannella in polvere
½ cucchiaino di zenzero in polvere
1 pizzico di sale
zucchero a velo


Preparazione:
Si mondano la mela Annurca e la pera William, si tagliano a dadini si mettono in un tegame con un 1 cucchiaio di zucchero di canna (25 g circa) e il Passito di Pantelleria. Si fa cuocere coperto a fuoco lento per 10 minuti circa, poi aiutandosi con una forchetta si riducono in purea. Si trasferisce in una ciotola, si unisce l’uovo, i gherigli di noci e si amalgama il tutto.
In un’altra ciotola si setaccia la farina, si aggiunge il restante zucchero di canna (100 g circa), il pizzico di sale, la cannella e lo zenzero in polvere; si mescola poi si aggiunge il burro appena tolto dal frigo tagliato a pezzetti e si lavora con le punte delle dita. Si unisce la purea di frutta e si amalgama per bene il tutto.
Si riveste con la carta forno una teglia rettangolare non troppo grande; si versa il composto. Si mette in forno preriscaldato a 180° C per 30 minuti circa. Una volta cotto si lascia intiepidire si sforna, si taglia a quadrotti, si spolverano con lo zucchero a velo.









Con questo dolcino partecipo al contest di Federica Basta un poco di zucchero e... del blog Note di cioccolato.








13 commenti:

  1. Sinceramente non so proprio come fare!! La visione di dolci un pò rustici come questo non fa che aumentare la mia voglia insaziabile di dolci e quindi non riesco proprio a rimettermi in riga con la dieta!! Lo provo di sicuro questo dolce perchè solo a vederlo mi viene l' acquolina!!! Un baciotto e buona giornata!

    RispondiElimina
  2. dei quadrotti veramente deliziosi!! Da provare!!
    Un bacione grande!! M.Luisa

    RispondiElimina
  3. Questi quadrotti dono davvero deliziosi, un po’ rustici, profumatissimi e ricchi di frutta. Una dolce coccola senza troppi sensi di colpa. Grazie della partecipazione, un baciotto e buona giornata

    RispondiElimina
  4. Sono questi dolcini semplici che mi scatenano la voglia di dolci. Questi quadrotti, comunque, sono curatissimi e la presenza della mela annurca, la mia preferita, li rende davvero irresistibili.
    Brava Fra! Un bacio

    RispondiElimina
  5. che belli nella loro semplicità, mi piacciono i dolci non troppo ricercati. un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Fra, sono buonissimi...ma sai che sembrano i dolci della mia infanzia? Un abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
  7. che buoni, poi il passito gli da un tocco in più, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Questo dolce ti trasmette, nella sua semplicità, "profumo di casa " e genuinità!Bravissima!

    RispondiElimina
  9. Questi quadrotti devono essere una delizia, lo zucchero di canna, il passito...c'è tutto per assaporare queste delizie!!

    RispondiElimina
  10. Deliziosi!!!!
    Da provare assolutamente!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. Che bontà!!!!! Una sorta di pane fruttato!!!! Deve essere buonissimo! Baci

    RispondiElimina
  12. Mi ispirano un sacco questi quadrotti!!!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...