giovedì 10 gennaio 2013

Pasticcio di pane e carciofi


Una cosa che non amo è gettare il cibo nella spazzatura, in modo particolare il pane che cerco sempre il modo di riutilizzarlo. Questo piatto è nato proprio per utilizzare il pane.
Ho ammorbidito le fette di pane con il brodo di carne (scottona e pollo) che avevo fatto due giorni prima (quindi bello sgrassato), poi ho aggiunto dei carciofi cotti in padella profumati con la menta (del mio balcone), li ho coperti con uno strato di emmental e ho cotto il tutto in forno.


Pasticcio di pane e carciofi




Ingredienti:
6 carciofi violetti
150 g di emmental o altro formaggio a piacere
6 fette di pane raffermo
250 ml di brodo di carne o di verdure
alcune foglie di menta
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero


Preparazione:
Si mondano i carciofi, si tagliano a spicchi e a listarelle i gambi, si fanno cuocere in una padella con olio extra vergine di oliva e aglio, coperti per 10-15 minuti il tempo di ammorbidirli. Una volta cotti si salano, si pepano e si aggiungono le foglie di menta.
Si prende una pirofila o delle cocottine monoporzione, si mettono alla base le fette di pane raffermo, si bagnano con parte del brodo caldo, vi versano i carciofi, si distribuiscono per bene a coprire interamente le fette di pane. Si ricopre il tutto con Emmental grattato. Si mettono in forno preriscaldato a 180° C per 20-30 minuti circa dipende dal forno, comunque finché il formaggio sarà ben sciolto formando una crosticina. 


Particolare del Pasticcio di pane e carciofi




Con questa ricetta partecipo al contest La cucina del riciclo del blog Cucchiaio e Pentolone.









19 commenti:

  1. buona buona buona idea mi piace e me la segno

    RispondiElimina
  2. mi stra-piacciono le ricette "pasticciate"...ottima davvero la tua proposta!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  3. Ottima idea, è vero non bisogna buttare nulla!!! Complimenti.

    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. DEvono essere squisiti, l'aspetto parla chiaro!!!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo questo piatto unico! pochi ingredienti molto comuni, per un piatto da gran gourmet!
    filante e ricco!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. ma questo non è un riciclo, io me lo faccio avanzare apposta per provare questo pasticcio!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  7. Davvero una bellissima idea! Mi capita spessissimo di avere pane in più (di solito lo regalo al mio vicino per le gallina) ma se posso utilizzarlo per una ricetta così buona ne vale proprio la pena!

    RispondiElimina
  8. assolutamente d'accordo, guai a buttare via il pane, ottimo questo pasticcio, brava! carciofi alla menta, stupendi.....
    Cris

    RispondiElimina
  9. Adoro i tortini preparati col pane, lo trovo deliziosi. Il tuo con i carciofi e la mentuccia è golosissimo!

    RispondiElimina
  10. adoro queste ricette riciclose, anche tanto squisite e golose!

    RispondiElimina
  11. Hai ragione, evviva i piatti del riciclo, sei meravigliosa!!! bella idea!

    RispondiElimina
  12. Ciao, piacere di conoscerti, tanti complimenti per il tuo sito ricco e originale e per la cura dei dettagli! anch'io non amo buttare il cibo nella spazzatura, questa ricetta è ottima per reciclare...
    Mi sono aggiunta ai tuoi lettori, se vuoi passa a trovarmi anche tu.
    A presto
    flora

    RispondiElimina
  13. Cara Fra, complimenti per il bellissimo blog, vogliamo invitarti a conoscere un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line. Viaggiando fra le più belle immagini, trovi l'ispirazione e condividi la tua passione.

    Cerchiamo i più bravi foodbloggers italiani, ed il tuo blog è molto carino!

    Visita adesso http://www.foodlookers.it

    Lo staff Foodlookers

    RispondiElimina
  14. molto appetitosa, grazie per avermela mandata!

    RispondiElimina
  15. Una proposta splendida e molto invitante!!! Complimenti, baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  16. Un pasticcio davvero invitante e goloso! :)
    Ottimo, direi. Peccato che ho già cenato..sarà per la prossima cena!
    Devo solamente procurarmi un po' più di carciofi, e poi posso mettermi all'opera! ;D
    Grazie per la ricetta, davvero ottima.
    Un abbraccio,
    Incoronata

    RispondiElimina
  17. adoro riciclare gli avanzi, mi tocca mangiarli, ma non riesco a buttare tutto, qualcosa finisce per forza nell'umido, ma la maggior parte va in cibo...bella la tua ricetta me la serbo per quando avanzerà il pane...un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Anche io detesto buttare via il cibo! Ottima idea di riciclo questa. La terrò sicuramente presente cara, grazie mille! Un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...