giovedì 14 marzo 2013

Purea di fave con cicoria ripassata


In Puglia tra i legumi, la fava ha un posto di onore. E’ consumata sia fresca con il suo colore verde vivace, sia secca con il suo colore bianco; per questo ha il nome di fava bianca. E’ ampiamente utilizzata nelle minestre o come contorno, ridotta a purea e accompagnata - come in questo caso - da cicoria ripassate in padella con aglio, peperoncino e tanto olio extra vergine di oliva.
Come ogni piatto tipico, ci sono vari modi di realizzarlo, questo è quello che conosco.








Ingredienti:
200 g di fave secche decorticate
500 g di cicoria
2 spicchi di aglio
olio extra vergine di oliva
peperoncino
sale


Preparazione:
Si sciacquano bene le fave decorticate, si mettono a bagno per una notte. La mattina si trasferiscono in una pentola con acqua fredda e si fanno cuocere fino a quando le fave cominceranno a disfarsi (circa 2 ore). Si scolano, lasciando un po’ di acqua di cottura, si schiacciano con un cucchiaio di legno oppure si passano al frullatore ad immersione fino a ridurle ad una purea.
Nel frattempo che le fave si cuociono si monda e si lava bene la cicoria, si fa lessare in acqua calda per 10 minuti circa, si scola, si fa intiepidire e si strizza per bene. Si fa imbiondire l’aglio in abbondante olio extra vergine di oliva e peperoncino e si fa ripassare la cicoria, si sala.
Si serve ad ogni piatto la purea di fave con sopra una parte di cicoria ripassata, e a piacere si condisce con altro olio extra vergine d’oliva aromatizzato al peperoncino.










18 commenti:

  1. Una cicoria ripassata nel modo più classico,adagiata su una bella purea di fave..ottima idea e presentazione cara!Ora arriveranno quelle fresche,ci si potrà sbizzarrire,un bacione!

    RispondiElimina
  2. Adoro le fave!gnammy bellissimo piatto! mi piace tantissimo! buona giornata cara!

    RispondiElimina
  3. Hai reso chic un piatto della tradizione, bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. anche a me le fave piacciono da morire. Aspetto solo che spuntino le mie...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Un'ottima esecuzione di un gustosissimo piatto della nostra tradizione.

    RispondiElimina
  6. Grazie per questo piatto. Appena mi arrivano le fave (quelle dell'orto) lo replico con le mie verdure.
    Baci.

    RispondiElimina
  7. Non ho mai fatto una purea con le fave *_*

    RispondiElimina
  8. Davvero un bel piatto!
    Buono e ben presentato!
    Un bacio grande!!!

    RispondiElimina
  9. Mi piace tantissimo il purè di fave. Bell'idea di postarlo con tutta la sua semplicità e genuinità.

    RispondiElimina
  10. Io che sono di Roma preparo la cicoria ripassata almeno una volta a settimana...
    :-)

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia di piatto..lo sto mangiando con gli occhi!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Adoro le fave, il tuo piatto è una vera delizia!

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Ciao, passa da me...c'è un pensiero per te!

    http://papricaecannella.blogspot.it/2013/03/lospite-inatteso.html


    Giulia

    RispondiElimina
  15. mamma mia che bello questo piatto!
    spettacolare
    Buona domenica
    Angelica

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...