venerdì 30 maggio 2014

Baccalà con cipolle, olive di Gaeta e pangrattato tostato

Il baccalà con cipolla ed olive, in bianco o al sugo mi capita spesso di fare. Nella versione che propongo oggi, ho sostituito il vino bianco con l’aceto di mele ed ho aggiunto il pangrattato leggermente tostato. L’aceto di mele ha donato un sapore molto gradevole.



Baccalà con cipolle olive di Gaeta e pangrattato tostato




Ingredienti:
600 g circa di baccalà ammollato
80 g di olive di Gaeta
2 cipolle bianche medio-grande
farina q.b.
2 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di aceto di mele
olio extravergine d'oliva
prezzemolo


Preparazione:
Dopo aver passato il baccalà ammollato sotto l’acqua corrente, si taglia a pezzetti, si tampona con carta assorbente e si infarina.
Si fa rosolare nell’olio extra vergine di oliva, si scola e si lascia asciugare dall’olio in eccesso.
Nel frattempo in una larga padella si fa riscaldare l’olio extravergine di oliva, si aggiunge la cipolla tagliata a fettine si fa stufare per alcuni minuti e si bagna con l’aceto di mele, si sfuma. Si lascia cuocere a fuoco basso e coperto per 10-15 minuti circa; poi si uniscono le olive di Gaeta in precedenza denocciolate.
In un padellino antiaderente si fa tostare il pangrattato per alcuni minuti. Si mette da parte.

Nella padella dove si è fatta cuocere la cipolla si aggiungono i tranci di baccalà e si fanno insaporire per alcuni minuti, si spolvera con il prezzemolo tritato grossolanamente ed il pangrattato leggermente tostato. 








17 commenti:

  1. io adoro le cipolle..le metterei ovunque....mi piace da matti il tuo piattino!
    felice giornata

    RispondiElimina
  2. anche se faccio un pò fatica a digerirle le cipolle, in questo piatto ci stanno alla grande e deve essere favoloso. Me lo segno...non so mai come farlo, il pesce!
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. squisito con le cipolle, lo devo assolutamente provare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Un connubio perfetto di sapori, favoloso il baccalà preparato a queso modo. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  5. Davvero molto particolare e la nota che suggerisci trovo sia raffinata e caratteristica. Mi piace !

    RispondiElimina
  6. Sono una fan del baccalà e pure delle cipolle, mai provati però insieme. Mi segno subito la ricetta, mi ispira un sacco questa versione :) Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  7. caspita che bella versione, la segno subito ! Buon we

    RispondiElimina
  8. quante buone ricette con il baccalà e questa è una di quelle. Complimenti.

    RispondiElimina
  9. penso che mi piacerebbe un sacco questa ricetta! ha ingredienti che adoro!
    bacio

    RispondiElimina
  10. che bontà! adoro il baccalà in tutte le stagioni, buonissima la tua versione :-)

    RispondiElimina
  11. un super piatto gustosissimo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. Un piatto delizioso come tutti quelli che ci proponi! Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Devo assolutamente provarlo, adoro il baccalà!

    RispondiElimina
  14. Ciao, una ricetta davvero mediterranea per il baccalà, semplice e ricca di gusto.
    Ottima alternativa al classico pomodoro e olive.
    baci baci

    RispondiElimina
  15. Amo i sapori che metti nei piatti, poi questo... Con le olive poi... Che per me sono una droga! Mangerei a casa tua tutti i giorni! ;)

    RispondiElimina
  16. Il baccalà ammollato mi manca assai, è facile trovarlo da ammollare, ma non già pronto.
    Piatto da re!
    Buon fine settimana e a rileggerci tra ricette e sorrisi :-D

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...