venerdì 27 giugno 2014

Sgombro in panatura alla mediterranea

Lo spunto per la panatura mediterranea l’ho preso dalla rivista di Alice cucina di maggio, nella rubrica Vista mare di Gianluca Nosari e del figlio Cristiano. La panatura era per i filetti di orata, io l’ho utilizzata su filetti di sgombro. Oltre ad aver variato il dosaggio, ho sostituito alcuni ingredienti. Sulla bontà della panatura non avevo dubbi.



Sgombro con panatura di capperi olive nere acciughe



Ingredienti:
1 sgombro di 400 g circa ridotto a filetti
olio extra vergine di oliva
pepe nero


Panatura alla mediterranea
mollica di pane raffermo (io 2 cucchiai di pangrattato)
4 pomodorini ciliegina
1 cucchiaio di capperi
1 cucchiaio di olive nere denocciolate (io verdi)
1 filetto di acciughe sott’olio
1 ciuffetto di prezzemolo
1 spicchio di aglio (aggiunta)
origano possibilmente fresco


Preparazione:
In un mixer si mette il pan grattato o la mollica di pane raffermo, i capperi, le olive, i filetti di alici, i pomodorini in precedenza fatti scottare e tolti della buccia, il prezzemolo, l’origano, lo spicchio di aglio e un filo di olio extra vergine di oliva.

Si dispongono i filetti di sgombro su una teglia foderata di carta forno leggermente oleata, si pepano e sopra si spalma la panatura. S’inforna a 200°C per 20 minuti circa, dipende dal forno, finché non risulta dorata.







14 commenti:

  1. Questa panatura mediterranea è favolosa e anche molto versatile , grazie per questa favolosa ricetta . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  2. Io credo che lo sgombro abbia un sapore perfetto per questa panatura. Panatura che, peraltro, è eccezionale.
    Complimenti Fra!!

    RispondiElimina
  3. Una panatura sfiziosissima !
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. questa panatura così saporita e profumata è davvero geniale per rendere sfiziosi i filetti di sgombro e non solo. grazie dell'idea. un bacio, buon we

    RispondiElimina
  5. Buonissima questa panatura, anche molto versatile, sarà buonissima su qualsiasi pesce!
    Grazie per questa bellissima ricetta, semplice, ma piena di sapore!!

    RispondiElimina
  6. oddio come mi piace questa panatura...!! anch'io cerco di variarla aggiungendo farina di mais, i pinoli, granelle varie, erbette ma tutti questi ingredienti no ! non ci avevo mai pensato!
    deve essere davvero sfiziosa questa versione ... la proverò sicuramente visto che il pesce lo cucino spesso così!
    anzi avrei giusto delle code di rospo..sissì settimana prossima sono già in lista
    grazie della dritta e buon we

    RispondiElimina
  7. Gianluca Nosari è uno dei miei cuochi preferiti, è modesto, non è pieno di sè come tanti altri....Le sue ricette sono validissime, questa la copio di sicuro !Buon we cara

    RispondiElimina
  8. Ottima idea questa panatura e lo sgombro è uno dei miei pesci preferiti ha un sapore importante. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  9. Questa panatura è fantastica, devo assolutamente provarla! Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Buonissima questa panatura. La copio all'istante. Baci.

    RispondiElimina
  11. Una panatura deliziosa, la terrò presente! Buona domenica

    RispondiElimina
  12. E' proprio simile alla "cunza" che ritrovo nei piatti qui in Sicilia, un condimento versatile, pieno di sapore ! Ciao !!!

    RispondiElimina
  13. anche io avevo letto queste panature su Alice e mi ero ripromessa di provarle, ora ne sono convinta ancora di più. Complimenti.

    RispondiElimina
  14. Che buona questa panatura aromatica! Bel piatto davvero! :)

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...