lunedì 26 gennaio 2015

Gnocchetti con sugo di carne e cavolo nero

Ho condito degli gnocchetti di acqua e farina con un sugo di carne di manzo a cui ho aggiunto il cavolo nero che ha donato un buonissimo sapore al sugo. Un piatto unico.



Gnocchetti con sugo di carne e cavolo nero





Ingredienti:

Per la pasta

200 g di farina 00
100 g di semola di grano duro
120 ml circa di acqua (dipende dall’assorbimento della farina)
sale

Per il sugo di carne 

800 g  circa di carne di manzo (taglio reale o polpa di spalla)
1 litro di passata di pomodoro
1 cespo di cavolo nero
1 carota
1 cipolla bianca
1 costa di sedano
mezzo bicchiere di vino bianco secco
olio extra vergine di oliva
sale 
pepe nero

Parmigiano Reggiano o Grana Padano grattugiati quantità a piacere


Preparazione:

In un ampio tegame con un filo di olio extra vergine di oliva si fa rosolare la carne da tutte le parti, poi si sfuma con il vino bianco, si aggiungono il sedano, la carota e la cipolla tritati, si copre e si lascia cuocere a fuoco basso per 20-30 minuti, poi si unisce la passata di pomodoro si sala e si pepa; si continua a far cuocere per 2 ore circa.

Si monda il cavolo nero, si lava bene e si fa bollire in acqua calda per 10-15 minuti. Si scola e si lascia raffreddare. Si taglia a pezzi e si aggiunge al sugo di carne per farlo insaporire.

In un’ampia ciotola si setacciano le farine, si aggiunge il sale e a poco a poco l’acqua; si lavora un po’ e poi si trasferisce su una spianotia infarinata. Si impasta fino ad ottenere un composto compatto e liscio; si copre e si lascia riposare per mezzora.
Passato il tempo di riposo della pasta si taglia in tre parti, si formano dei cordoncini e si tagliano a pezzetti di circa 3 cm. Ogni pezzo si passa sui rebbi di una forchetta o sulla tavoletta rigata a formare degli gnocchetti rigati in modo che possano assorbire il sugo.

Si porta abbondante acqua ad ebollizione, prima di versare gli gnocchetti si aggiungono alcune gocce di olio in modo di non farli attaccare; si versano gli gnocchetti e si fanno cuocere per pochi minuti, il tempo di farli venire a galla e di far riprendere il bollore dell’acqua.

In una grande insalatiera per la pasta si mette nel fondo alcuni mestoli di sugo, man mano si versano gli gnocchetti e si condiscono con sugo e formaggio grattugiato. 
S’impiattano aggiungendo altro sugo e formaggio grattugiato a piacere.





24 commenti:

  1. Che meraviglia i tuoi gnocchetti, favoloso il condimentoa base di carne e cavolo nero. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  2. Il cavolo nero lo trovo raramente, ma la prossima volta che mi capita so già cosa ne farò! ;)

    RispondiElimina
  3. Un primo piatto appetitoso dal gusto robusto!

    RispondiElimina
  4. ecco un grande primo di cui avrei una gran voglia e un gran bisogno ora che sto gelando, bello corposo, saporito, brava fr@!

    RispondiElimina
  5. Adoro il cavolo nero.. fino ad ora l'ho consumato sempre in bianco.. chissà con un sugo.. Ottimo! baci e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  6. non lo trovo mai il cavolo nero, che peccato ! Ottimo piatto da farci tante scarpette !

    RispondiElimina
  7. un piatto bello succulento, peccato che da me il cavolo nero si veda di rado!

    RispondiElimina
  8. Adoro gli gnocchetti all'acqua e il tuo condimento è veramente notevole. E poi è bellissimo l'abbinamento con il cavolo nero!
    Buona settimana!!

    RispondiElimina
  9. Che piattino delizioso... lo mangerei adesso!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  10. Bella l'idea di aggiungere il cavolo nero al sugo di carne ;)

    RispondiElimina
  11. Per me gli gnocchi sono un vero e proprio confort food...li adoro in tutte le salse e l'idea del cavolo è davvero da provare!

    RispondiElimina
  12. Mi piacciono i gnocchi ma non quelli di patate e questi sono splendidi incluso il sughetto. Grazie preso nota e buona serata

    RispondiElimina
  13. ecco così mi piace che sia utilizzato il cavolo nero, questi gnocchetti sono super! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Deliziosi, veramente deliziosi, mi hai fatto venire voglia di fare gli gnocchi.

    RispondiElimina
  15. Buonissimi! Il cavolo nero mi piace molto ed hai avuto una bella idea ad aggiungerlo al sughetto di questi gnocchetti.
    Baci.

    RispondiElimina
  16. un piatto succulento, buonissimo. Complimenti.

    RispondiElimina
  17. Gustosissima l'idea di aggiungere il cavolo nero, quel sugo è fantastico, bravissima!!!
    Buona serata...

    RispondiElimina
  18. Il cavolo nero è una verdura tipica del centro Italia ma pensavo che al nord ancora si trovasse, al sud no non si trova, è un peccato, questi gnocchi Fra sono splendidi, ben fatti e ben conditi, il sapore dele cavolo nero è unico...;)

    RispondiElimina
  19. che goduria questo piatto, mi avrei pensato di aggiungere il cavolo nero

    RispondiElimina
  20. Mamma che acquolina!!!! Più che stupenda :)
    Un abbraccio, buona giornata!!!

    RispondiElimina
  21. Questo ragù fa venire l'acquolina! ...vedo che non sono l'unica a pensarlo ; )

    RispondiElimina
  22. Gli gnocchi li mangerei in qualunque modo,ma la tua ricettina ha una bellissima faccia!!

    RispondiElimina
  23. Quel sughetto e' delizioso.....bravissima !!!!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...