giovedì 26 novembre 2015

Platessa condita con Chermoula

Sono dei filetti di platessa prima infarinati e dorati, poi conditi con la “Chermoula” che è una salsa composta di coriandolo fresco, aglio, limone in conserva (Citrons confits), semi di cumino, peperoncino, paprika dolce ed olio extravergine di oliva, usata nella cucina del nord dell’Africa per insaporire soprattutto il pesce, ma ben si presta con le verdure come è stato il caso delle Melanzane e carote al forno condite con Chermoula.



Platessa condita con Chermoula




Ingredienti:

8 filetti di platessa
farina 00 quanto basta
olio extra vergine di oliva

Per la Chermoula

1 mazzetto di coriandolo fresco
2 cucchiaini di semi di cumino
2 peperoncini
1 cucchiaino di paprika dolce
1 spicchio di buccia tritata di limone in conserva (qui come preparare i Citrons confits)
1 spicchio di aglio, sbucciato e schiacciato
140 ml circa di olio d'oliva extra vergine di oliva
sale


Preparazione:

Per prima cosa di prepara la Chermoula. Si taglia il coriandolo fresco, si mette in una ciotola con l'aglio, il cumino, il peperoncino tagliuzzato, la paprika dolce, la buccia tagliuzzata di limone conservato, l’olio extra vergine di oliva ed il sale. Si mescola il tutto e si lascia riposare.
Si tamponano i filetti di platessa e si passano nella farina. In un’ampia padella si fanno rosolare in olio extra vergine di oliva i filetti di platessa; una volta cotti si scolano per bene dall’olio, e si tamponano dall’olio in eccesso.

Si dispongono su un piatto e si ricoprono ognuno con la Chermoula.




13 commenti:

  1. col pesce magari no, ma con le verdure è da provare questa salsa!

    RispondiElimina
  2. Ma deve essere deliziosa. Non conoscevo questa salsetta. Da provare, perché amo gli ingredienti che hai usato per farla.
    Grazie.

    RispondiElimina
  3. finalmente ho trovato il coriandolo fresco e voglio provare questa salsa, deve essere deliziosa !

    RispondiElimina
  4. Immagino molto saporita questa platessa , buona, buona e ... buon pomeriggio !

    RispondiElimina
  5. Wow, Francesca! Mi piace questo filetto a la salsa la adoro!

    RispondiElimina
  6. Questa ricetta è da provare! Quella chremoula mi intriga proprio tanto :)

    RispondiElimina
  7. Un ottimo modo per renderla più gustosa!!!!

    RispondiElimina
  8. Ecco, io mangio la platessa anche "nuda", ma adesso questa salsa devo provarla ^_^

    RispondiElimina
  9. quanto mi piace questa ricetta, amo le spezie! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. non conoscevo questa salsa, ma penso che mi piacerebbe molto e trovo perfetto il tuo abbinamento con la platessa. Buona serata

    RispondiElimina
  11. Quella salsina deve essere squisita, perfetta per accompagnare la platessa, bravissima!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  12. Buono penso che cosi la platessa ci guadagna. Buona domenica.

    RispondiElimina
  13. Sfiziosa questa ghermoula, non la conoscevo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...