giovedì 26 gennaio 2017

Pizza con radicchio e crema di gorgonzola

Per il condimento della pizza ho scelto l’accoppiata classica, ma che non mi stanca mai, di radicchio e gorgonzola. Il gorgonzola l’ho ridotto ad una crema che ho messo solo alla fine, quando la pizza era cotta e tagliata.



Pizza con radicchio e crema di gorgonzola




Ingredienti: 

per una teglia di 26x37

Per l’impasto 

200 g di farina 0
150 g di semola di grano duro senatore Cappelli 
3 g di lievito di birra secco o 9 g di lievito di birra fresco
150-200 ml circa di acqua, dipende dall’assorbimento della farina
pizzico di sale
semola di grano duro per la teglia


Per il condimento

400 g di radicchio di Treviso
150 g di gorgonzola dolce 
50 ml di latte intero 
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero



Preparazione:

In un pentolino si fa intiepidire l'acqua, se ne versa tre dita in un bicchiere in cui si unisce il lievito; si mescola e si fa sciogliere completamente per 5-6 minuti circa. 
In una ciotola capiente si versano le due farine setacciate, si mescola il tutto. Si unisce il lievito e si inizia ad amalgamare aggiungendo la restante acqua e il sale. Si lavora fino a quando i liquidi saranno ben assorbiti. 
Si prende l'impasto e si comincia a lavorare energicamente sulla spianatoia infarinata minimo 20 minuti, fino ad avere un composto consistente morbido ed elastico. Si dà la forma di una palla e si mette in una capiente ciotola unta di olio extra vergine di oliva e si copre con un panno. Si lascia a lievitare nel forno spento fino a quando raddoppia il volume.

In un pentolino si versa il latte ed il gorgonzola tagliato a tocchetti, si mette sul fuoco basso e si mescola in modo da far sciogliere il gorgonzola, e formare una crema.

Si lavano e si monda il radicchio si taglia a striscioline e si condisce con olio extra vergine di oliva, sale e pepe nero. 

Passato il tempo di lievitazione si prende la pasta, si forma un panetto, si allarga con la punta delle dita sulla spianatoia formando un rettangolo. Si spolvera con la semola di grano duro la teglia, si riveste con la pizza, si aggiunge il radicchio. S’inforna nel forno preriscaldato a 240° C nella parte bassa e si fa cuocere per 10 minuti circa, e si trasferisce nella parte media del forno, si lascia cuocere per 8-10 minuti circa, dipende dal forno.

Una volta cotta, si sforna si taglia a tranci e su ogni trancio si mette la crema di gorgonzola.






17 commenti:

  1. Tesoro colpita e affondata!!!!!Mi ci tufferei in questa pizza e vista l'ora...che fame!!Deliziosa davvero!!un abbraccio,imma

    RispondiElimina
  2. Con radicchio e noci, un abbinamento perfetto, una vera bontà come sempre !

    RispondiElimina
  3. Sìììì che acquolina, ottimo abbinamento!!!

    RispondiElimina
  4. Mi hai dato un idea ottimo ho della pasta fresca pronta adatta per focacce o anche pizze non tradizionali. Grazie e buona serata,

    RispondiElimina
  5. No ma vabbhè, ma che buona, ma pure io ne vorrei una fetta *.*

    RispondiElimina
  6. Cara this pizza look maravillosa!!!

    RispondiElimina
  7. decisamente molto saporita e gustosa!

    RispondiElimina
  8. Radicchio e gorgonzola... da sempre una delle mie pizze preferite!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Abbinamento davvero golosissimo...su una pizza poi è poesia .-P

    RispondiElimina
  10. Che fame mi fai venire. Accoppiata vincente

    RispondiElimina
  11. è una pizza che ogni tanto preparo anche io, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Una pizza golosissima, io adoro il gorgonzola!!! Un bacione :-)

    RispondiElimina
  13. Mamma mia è semplicemente da urlo!!!!

    RispondiElimina
  14. una pizza gustosa che mangerei anche a quest'ora!!!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...