giovedì 29 novembre 2018

Crostone con Brie e cachi

E’ un crostone con il formaggio francese a pasta molla Brie e la polpa di cachi condita con olio extra vergine di oliva, sale pepe ed aghi di rosmarino.



Crostone con Brie e cachi



Ingredienti:

4 fette di pane di grano duro
4 fette di Brie
4 cachi
aghi di rosmarino
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero

Preparazione:

In una ciotola si raccoglie la polpa di 4 cachi, si condisce con un filo di olio extra vergine di oliva, sale e pepe nero ed aghi di rosmarino.

Si dispone sulle fette di pane leggermente bruscato le fette di Brie e si aggiunge la polpa di cachi condita.





lunedì 26 novembre 2018

Pasta e zucca

Lo spunto viene dalla ricetta napoletana con qualche variante negli ingredienti. Questa per me è una vera coccola.  



Pasta e zucca




Ingredienti:

800 g  circa di zucca napoletana senza buccia
400 g di pasta corta io abissine rigate
1 cipolla dorata
80 g di Grana Padano o Parmigiano Reggiano
aghi di rosmarino
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero

Preparazione:

Si taglia la zucca a dadini. Si trita la cipolla e gli aghi di rosmarino. In un tegame alto ed ampio si mette un po’ di olio extravergine di oliva, si aggiunge la cipolla e si fa insaporire, poi si aggiunge la zucca si lascia cuocere per alcuni minuti, un po’ di acqua calda, si sala e si pepa. Si copre e si lascia cuocere finché la zucca sarà morbida. 
Si unisce la pasta alla zucca, si mescola e si aggiunge un po’ di acqua calda fino a coprire appena la pasta. Si porta a cottura la pasta, mescolando ogni tanto; alla fine si aggiunge il formaggio e si continua a mescolare lontano dal fuoco. A piacere si aggiungono gli aghi di rosmarino.






giovedì 22 novembre 2018

Zucca, funghi, patate e cipolla di Tropea al forno

Zucca, funghi, patate e cipolla di Tropea condite con erbe aromatiche ed una spolverata di pangrattato e tutto cotto in forno.


Zucca, funghi, patate e cipolla di Tropea al forno



Ingredienti:

300 g circa di funghi champignon bruni
300 g di zucca napoletana senza buccia
2 patate grandi a pasta gialla
2 cipolla rossa di Tropea
mezzo bicchiere di vino bianco secco
olio extra vergine di oliva
timo
rosmarino
pangrattato
sale
pepe nero


Preparazione:

Si fa un trito con le erbe aromatiche e si mettono da parte. Si taglia la zucca e le patate a dadi, i funghi a spicchi abbastanza grossi. Si dispongono su una teglia ricoperta di carta forno, si sala e si pepa, si ricopre con la cipolla tagliata a fette, si cospargono le erbe aromatiche tritate, l’olio, il vino infine si spolvera con il pangrattato. Si mette in forno caldo a 180° C per 30-40 minuti, finché la zucca e le patate saranno cotte.





lunedì 19 novembre 2018

Coppa di suino in salsa di soia e miele

Dopo aver tagliato a pezzi delle fette di coppa di suino le ho lasciate in una marinatura composta di soia, aceto di riso, Tabasco, zenzero peperoncino ed erbe aromatiche; poi le ho scottate e fatte caramellare con il miele. 



Coppa di suino in salsa di soia e miele



Ingredienti:

600 g circa di coppa di suino tagliate a fette
1 cucchiaio di miele di acacia

Per la marinatura:

5 cucchiai di  salsa di soia
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 cucchiaino di aceto di riso
1 cucchiaino di Tabasco
1 spicchio di aglio
1 peperoncino
1 cm di radice di zenzero tagliata a pezzetti
foglie di alloro
foglie di mirto
aghi di rosmarino
pepe nero
paprika




Preparazione:

Si tagliano le fettine di suino a pezzi, si mettono in una grande ciotola, si aggiungono gli ingredienti per la marinatura, si gira e si copre il tutto. Si mette in frigo per 2 ore minimo, anche tutta la notte.
Si scalda una padella, si mette un filo di olio extra vergine di oliva si versano i pezzi di suino con la marinata, tranne l’aglio e alloro. Si fanno scottare a fuoco alto per alcuni minuti da entrambi i lati, poi si aggiunge il miele e si fa caramellare. Si serve caldo. 




giovedì 15 novembre 2018

Torta di pere, cannella e cioccolata

Ho seguito la ricetta fatta e rifatta delle Torta di mele e cannella pero questa volta ho usato le pere, cannella e cioccolata.




Torta di pere, cannella e cioccolata


Ingredienti:

Per uno stampo da 20 cm di diametro

220 g di farina 00
130 g di zucchero semolato
2 uova
100 ml di latte intero 
50 g di burro fuso
16 g di lievito per dolci
4 cucchiai di olio di semi di mais
qualche goccia di estratto di Rum
1 pizzico di sale
3 pere Williams
40 g di cioccolata extra fondente
zucchero di canna
cannella in polvere
zucchero a velo


Preparazione:

Si fa fondere il burro, si lascia raffreddare e si aggiunge il latte, si mescola.
Si tagliano le pere a fettine si cospargono con zucchero di canna e cannella; si mescolano.
Si  dividono i tuorli dagli albumi, si aggiunge lo zucchero ai tuorli  e si sbatte, si montano gli albumi a neve. Si aggiunge al composto di zucchero e tuorli, alcune gocce di essenza di Rum, l'olio di semi di mais, mezzo composto di burro e latte, la farina ed il lievito setacciati alternando con l'altra metà del composto di latte e burro. Infine si incorporano gli albumi.
Si versa il tutto in uno stampo di 20 cm di diametro oleato, si dispongono le fettine di pere a raggiera, si aggiunge la cioccolata tagliata a pezzetti. Si spolvera la superficie con lo zucchero di canna  e la cannella.
Si mette in forno caldo a 180/190° per 50 minuti circa.
Si sforna, si lascia intiepidire, si toglie dallo stampo e si lascia raffreddare. Una volta fredda si spolvera con lo zucchero a velo.



Torta di pere, cannella e cioccolata







lunedì 12 novembre 2018

Pennoni con zucca, funghi bruni, scamorza e salsiccia

Pasta al forno in questo caso in formato pennoni, con l’abbinamento in questo periodo che preferisco: funghi e zucca, a cui ho aggiunto salsiccia e scamorza.


Pennoni con zucca, funghi bruni, scamorza e salsiccia




Ingredienti:

400 g di pennoni rigati
300 g di zucca napoletana pulita
250 g circa di funghi champignon bruni
200 g di scamorza o altro formaggio
60 g di Grana Padano
2 salsicce
1 spicchio di aglio
aghi di rosmarino
timo
olio extra vergine di oliva 
sale 
pepe nero


Preparazione:

Si taglia la zucca a dadini, si fa scaldare l’olio extra vergine di oliva con aglio e aghi di rosmarino, si fa saltare la zucca per alcuni minuti, si sala e si pepa. Si mette da parte.
Si tagliano i funghi a spicchi abbastanza grandi, si mettono in padella calda si fanno  scottare, il tempo di far perdere l’acqua di vegetazione, si sala e si pepa.
Nel frattempo si fa cuocere la pasta al dente, si scola. Si condisce con la zucca, i funghi e si unisce la salsiccia sgranata e scamorza a dadini. Si trasferisce il tutto in una pirofila si aggiunge un filo di olio extra vergine di oliva, si spolvera con il formaggio grattugiato.
Si mette in forno caldo a 180° C fino a che si forma la crosticina croccante.




giovedì 8 novembre 2018

Coste di bieta con capperi e olive

Per questa ricetta ho preso spunto da qui; sono delle coste di bieta lessate ripassate con un sugo di capperi ed olive verdi. Infine le ho servite su una fetta di pane casareccio leggermente bruscato.



Coste di bieta con capperi e olive




Ingredienti:

500 g circa coste di bieta lessate
250 g di pomodori pelati
30 g di olive verdi 
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di capperi sotto sale
1 ciuffo di prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale 
peperoncino


Preparazione:

In una larga padella si fa imbiondire la cipolla nell’olio extravergine di oliva e nel peperoncino, si aggiungono i pelati schiacciati si fanno cuocere per alcuni minuti, poi si aggiungono i capperi dissalati e le olive verdi denocciolate. Si lascia cuocere per 5-8 minuti, si aggiungono le coste di bieta tagliata a listelle si lascia insaporire per alcuni minuti si sala e si serva.
Io le ho servite su un crostone di pane casareccio.





lunedì 5 novembre 2018

Crespelle ripiene di funghi, zucca e gorgonzola

Sono delle crespelle ripiene con i prodotti della stagione quali l’amata zucca e dei semplici funghi champignon; la nota sapida piccante è data dal gorgonzola.

Un’altra idea:




Crespelle ripiene di funghi, zucca e gorgonzola





Ingredienti:

per 8-9 crespelle


Per le crespelle
150 g di farina 00
300 ml di latte intero
2 uova
pizzico di sale 

40 g circa di burro per imburrare la pentola

Per il ripieno

500 g di funghi champignon
200 g di zucca napoletana già pulita 
150 g di Gorgonzola dolce 
70 ml di latte intero
50 g di Parmigiano Reggiano o Grana Padano
1 spicchio di aglio
aghi di rosmarino
olio extra vergine di oliva

Per gratinare

40 g di burro 
80 g di Parmigiano Reggiano o Grana Padano
sale
pepe nero


Preparazione:

Per le crespelle: in una ciotola si setaccia la farina, si aggiunge il sale ed il latte, si mescola poi si aggiungono le uova precedentemente sbattute. Si continua a mescolare, in modo che il composto sia privo di grumi, si copre e si lascia riposare coperto in frigo, minimo per 30 minuti.  
Trascorso il tempo di riposo, si mette una po' di burro in un padellino per crepes o in una padella di 18-20 cm, un mestolo di composto si sparge per tutta la superficie, si fa cuocere da un lato e dall'altro a fuoco moderato. Così si prosegue con tutto il composto. 

Per il ripieno, si mondano i funghi si tagliano a spicchi non troppo piccoli. Si fanno scottare in una teglia calda il tempo di far perdere l'acqua di vegetazione. Si mettono in un piatto e si condiscono con sale, pepe nero, olio extra vergine di oliva e aghi di rosmarino. 
Si tagli a quadratini la zucca e si fa scottare in padella con uno spicchio di aglio olio extra vergine di oliva e aghi di rosmarino.  
Una volta scottata si sala e si mette da parte.

In un pentolino si versa il latte ed il gorgonzola tagliato a tocchetti, si mette sul fuoco basso e si mescola in modo da far sciogliere il gorgonzola. 
Poi si uniscono i funghi, la zucca ed il formaggio grattugiato, si amalgamo il tutto.

Si spalma sulle crespelle il composto si piega a metà e di nuovo a metà. Si depositano in un pirofila si cospargono con scaglie di burro ed il formaggio grattugiato. Si inforno a forno caldo a 180° C per 10 minuti circa. 




giovedì 1 novembre 2018

Ceci croccanti

Come mi capita spesso, per caso  ho scoperto questo interessante libro Pop Palestine. Viaggio nella cucina popolare palestinese. Salam cuisine tra Gaza e Jenin di Fidaa I A Abuhamdiya, Silvia Chiarantini e Alessandra Cinquemani, che è un vero e proprio viaggio alla scoperta della cucina popolare palestinese, di piatti semplici e gustosi con ingredienti che provengono dal territorio quali i cereali, la carne, le verdure, l’olio d’oliva ed le spezie. 
Il libro è nato da un progetto di tre donne: Fidaa I A Abuhamdiya chef e blogger nata a Hebron che dopo aver studiato a Gerusalemme alla scuola di cucina “Notre Dame”, si e trasferita in Ilalia si è laureata in Scienze e Cultura della Gastronomia e della Ristorazione all’Università di Padova, da  Silvia Chiarantini, viaggiatrice, scrittrice e regista ed Alessandra Cinquemani fotografa.

C’è anche un canale su Youtube: Pop Palestine Cuisine dove ci sono delle brevi video ricette come questa dei Ceci croccanti.



Ceci croccanti





Ingredienti:

250 g di ceci secchi
paprika a piacere
semi di cumino a piacere 
farina 
sale
olio extravergine di oliva



Preparazione:

Si lasciano i ceci in ammollo per 12 ore, si fanno bollire per 1 ora, si scolano bene, si mettono in un recipiente, si unisce la paprika,  il semi cumino, la farina ed il sale, si mescola. 
Si distribuiscono su una teglia ricoperta di carta forno ed olio extravergine di oliva, si metto in forno caldo a 180° C per 30 minuti, ruotandoli energicamente ogni 10 minuti. 




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...