lunedì 15 aprile 2019

Lasagne con piselli, asparagi, zucchine e salsiccia

Lasagne con una  purea di piselli, asparagi, zucchine  arricchito con salsiccia sgranata. L'ultimo strato è ricoperto da piselli interi, salsiccia sgranata ed abbondante besciamella e parmigiano grattugiato a sigillare il tutto.



Lasagne con piselli, asparagi, zucchine e salsiccia



Ingredienti:

300 g di sfoglie per lasagna già pronte o se si vogliano fare in casa vedere qui
350 g circa di piselli sgranati
250 g di  asparagi
2 zucchine
3 salsicce di suino sgranate
100 g circa di Parmigiano Reggiano 
1 cipolla media dorata
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero

Per la Besciamella
600 ml circa di latte intero
30 g di burro
30 g di farina 0
noce moscata
sale
pepe nero



Preparazione:

Si fanno lessare i piselli, si scolano. Si cuociono gli asparagi. In una larga padella si fa imbiondire la cipolla tagliata a fettine si uniscono le zucchine tagliate a tocchetti, si fanno saltare si condiscono con sale e pepe. In un boccale si mettono le zucchine, gli asparagi e parte dei piselli, si frulla il tutto e si riduce in purea.

Per la Besciamella: Si fa scaldare il latte in un bollitore, in una casseruola si fa sciogliere il burro, si unisce la farina, si gira fino a far assorbire la farina, si toglie dal fuoco e si unisce un po' alla volta il latte girando bene in modo di non formare grumi. Si rimette sul fuoco e si mescola fino a quando non si addensa, in questo caso non deve essere particolarmente densa, poi si sala, si pepa e si aggiunge la noce moscata.

Si inizia ad assemblare la lasagna, si mette in una pirofila un cucchiaio di besciamella e di purea di zucchine, piselli e asparagi, si depositano le sfoglie, si copre con la purea  e con la salsiccia sgranata, parmigiano grattugiato e besciamella. Si prosegue così fino ad esaurire le sfoglie ed il condimento. L'ultimo strato sarà con i piselli interi, la salsiccia ed abbondante besciamella e parmigiano grattugiato a sigillare il tutto.
Si mette in forno caldo a 180° C per 30-40 minuti dipende dal forno, fino a quando la superficie sarà dorata. Si sforna, si lascia intiepidire per almeno 5-10 minuti, prima di consumarla.





4 commenti:

  1. Davvero complimenti, hanno un aspetto molto invitante. Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  2. Una lasagna da 10 e lode , perfetta per la tavola di Pasqua . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  3. Un piatto ricco e goloso. Molto goloso!

    RispondiElimina

Chi desidera commentare su questo sito potrà farlo solo se è un utente collegato all'Account di Google. Quindi dovrà essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile; ciò potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.

Privacy & Cookie




Se si è deciso di lasciare un commento o un consiglio lo/la ringrazio.


Si possono cancellare i commenti inseriti. Per una eliminazione definitiva si può rivolgere all'amministratrice del sito.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...