venerdì 2 marzo 2012

Fagottini di verza e persico

Un piatto leggero e delicato.







Ingredienti:
1 filetto di persico non tanto grande
12  foglie di verza
2 tazze di acqua di cottura della verza
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1 cucchiaio scarso di farina
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero


Preparazione:
Si fanno sbollentate per qualche minuto le foglie di verza in acqua bollente, una volta cotte si tiene da parte 2 tazze di acqua di cottura.
Si lava e si taglia a pezzi il filetto di persico. Si mette in una ciotola si condisce con il sale, il pepe, lo zenzero e l’olio extra vergine di oliva.
Su un tagliere si stendono le foglie di verza, si salano e si pepano. Su ciascuna foglia si dispone un pezzo di filetto di persico condito. Si ripiegano le foglie di verza verso il centro, prima i due lati lunghi e poi i due lati corti, fino ad ottenere un fagottino e si lega con uno spago da cucina.
Su una padella antiaderente con un filo d’olio si mettono i fagottini, si fanno scottare da una parte all’altra per alcuni minuti, si coprono con un coperchio e si lasciano andare a fuoco moderato per 5 minuti. Poi si versa l’acqua di cottura delle verza si ricopre e si lascia cuocere per 15 minuti. Negli ultimi 5 minuti si versa un po’ di farina, per fare addensare il liquido in modo da formare una sorta di salsina. Si impiatta il fagottino con la salsina ottenuta e si unisce un filo d’olio extra vergine d’oliva.



8 commenti:

  1. un secondo piatto genuino, sano e dietetico... oltre che molto buono. Non posso chiedere di meglio. Passo, eh???
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Adoro qualsiasi tipo di fagottino fatto con la verza: ripieno di carne, ripieno di pesce, di patate, di legumi...insomma hai capito no? Speciale! Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  3. Ho sempre qualche difficoltà a cucinare il pesce persico, di solito faccio sempre la solita ricetta con le cipolle ma devo provare la tua, sempre molto più delicata e piacevole :)
    Buona serata, Angela

    RispondiElimina
  4. Arrivano a proposito per la verza che ho in frigo con delle belle fogliolone giganti ^_^ Ottima idea il ripieno di pesce. Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  5. un abbinamento molto particolare, il persico non entra molto spesso nella mia cucina ma forse così potrà essere apprezzato di più. buon weekend

    RispondiElimina
  6. Non ho mai preparato il pesce persico, la tua ricetta mi stuzzica molto, forse è la volta buona per cucinarlo!
    Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. Che fagottini delicati, splendidi e raffinati, bravissima!

    RispondiElimina
  8. Sembra proprio un'accoppiata vincente, se solo potessi trovare le verze qui! Buona domenica carissima

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...