lunedì 18 marzo 2019

Torta al cacao e caffè

L’abbinamento caffè è cacao mi è sempre piaciuto molto. Dopo la Torta al caffè con gocce di cioccolato e sciroppo di caffè e cannella; questa è una versione più basica senza sciroppo, ottima per le colazioni e merenda.




Torta al cacao e caffè



Ingredienti:

Per uno stampo da 20 cm di diametro

200 g di farina 00
150 g di zucchero semolato
50 g di cacao amaro più quello per spolverare la torta
16 g di lievito per dolci
100 ml di latte intero 
100 ml di olio di semi di mais
100 ml di caffè (preparato con la caffettiera)  a temperatura ambiente
2 uova
qualche goccia di estratto di Rum
1 pizzico di sale
zucchero di canna



Preparazione:

Si  dividono i tuorli dagli albumi, si aggiunge lo zucchero ai tuorli ed il pizzico di sale, si sbatte; si montano gli albumi a neve. Si aggiunge al composto di zucchero e tuorli, alcune gocce di essenza di Rum, l'olio di semi di mais, il latte ed il caffè, pian piano si aggiunge  la farina ed il lievito setacciati. Infine si incorporano gli albumi dal basso verso l’alto.
Si versa il tutto in uno stampo di 20 cm di diametro; si spolvera la superficie con lo zucchero di canna  ed il cacao amaro.
Si mette in forno caldo a 170/180° per 45-50 minuti circa, farà fede la prova stecchino.
Si sforna, si lascia intiepidire, si toglie dallo stampo e si lascia raffreddare. Una volta fredda si spolvera a piacere con altro cacao amaro.





giovedì 14 marzo 2019

Finocchi al gorgonzola gratinati in forno

Sono dei finocchi avvolti da una “crema di gorgonzola” dolce e Grana Padano e gratinati in forno.



Finocchi al gorgonzola gratinati in forno


Ingredienti:

500 g circa di finocchi
200 g di Gorgonzola dolce 
150 g di Grana Padano
100 ml di latte intero
30 g di burro
noce moscata
sale
pepe nero

Preparazione:

Si mondano e si tagliano a fette i finocchi, si sbollentano per alcuni minuti, si scolano e si mettono da parte. 
In un pentolino si versa circa 80 ml di latte ed il gorgonzola tagliato a tocchetti, si mette sul fuoco basso e si mescola in modo da far sciogliere il gorgonzola. Poi si unisce una manciata di formaggio grattugiato, una spolverata di pepe nero, noce moscata e si amalgamo il tutto.
In una pirofila si mette un po di composto al gorgonzola, si depositano i finocchi, si pepano si spolvera con un po’ di formaggio; si ricopre con la restante composto di gorgonzola, si aggiunge un po’ di latte ai bordi e si spolvera con il formaggio e qualche fiocco di burro. Si mette in forno caldo a 200° C per 20-30 minuti circa, dipende dal forno, finché sarà tutto gratinato.





lunedì 11 marzo 2019

Tagliolini con gambi di carciofi e guanciale cotto al vino

Per condire i tagliolini all’uovo, ho utilizzato solo i gambi dei carciofi e del guanciale cotto al vino bianco, cottura che rende il guanciale morbido e più aromatizzato.


Tagliolini con gambi di carciofi e guanciale cotto al vino



Ingredienti:

350 g di tagliolini all’uovo
10 gambi di carciofi mammole
150 g di guanciale
2 cucchiai di vino bianco secco
1 spicchio di aglio 
1 peperoncino
olio extra vergine di oliva

Parmigiano Reggiano o Grana Padano



Preparazione:

Si mondano i gambi si tagliano a dadini. 
In una pentola si fa imbiondire l’aglio e il peperoncino tagliato a pezzetti in olio extra vergine di oliva, si aggiunge la dadolata di gambi di carciofi, si sala e si lascia cuocere per 5-8 minuti, deveno essere ancora abbastanza croccanti. Si trasferiscono in un piatto.
Nel frattempo, si taglia a listarelle il guanciale si mette con il vino in un pentolino alto e si fa cuocere coperto a fuoco basso fino a che il grasso si scioglie, deve essere morbido e non troppo croccante.
Si porta ad ebollizione l’acqua si sala e si buttano i tagliolini si fanno cuocere per 2 minuti circa, poi si scolano e si tiene da parte un po’ di acqua di cottura della pasta, si trasferisce nella padella dove si sono ripassati i gambi di carciofi e si manteca con un po’ di formaggio grattugiato e acqua di cottura, si aggiunge metà dei gambi di carciofi e il guanciale cotto al vino, si fa insaporire. S’impiatta e si aggiunge la restante dadolata, e altro formaggio grattugiato.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...