lunedì 26 marzo 2012

Paccheri ripieni di cotechino gratinati con salsa di spinaci

I Paccheri sono ripieni con un composto di cotechino e patata, poi sono gratinati al forno con una salsa di spinaci e parmigiano. Un piatto non leggerissimo, ma molto gustoso.







Ingredienti:
250 g di Paccheri trafilati al bronzo
250 g di cotechino precotto
400 g di spinaci freschi
100 ml di latte parzialmente scremato
80 g di Parmigiano Reggiano o Grana Padano
50 g di burro
3 patate rosse grandi
sale
pepe nero



Preparazione:
Si lessano le patate intere, una volta cotte si privano della buccia e si passano nello schiacciapatate.  Si cuoce il cotechino come indicato nella confezione e una volta cotto si taglia a pezzettini e si unisce alle patate schiacciate; si amalgama bene il tutto.
Si lavano bene gli spinaci, si fanno appassire in padella per 8-10 minuti, una volta appassiti si frullano nel mixer ad immersione per ridurli ad una purea.
Si prende un tegame si mette il burro a pezzetti ed il latte caldo, si fa sciogliere a fuoco basso, poi si aggiunge la purea di spinaci, si sala e si pepa e si fa amalgamare il tutto per alcuni minuti sempre a fuoco basso, deve essere una salsa abbastanza liquida.
Si lessano i paccheri in abbondante acqua salata con un po’ di olio extra vergine di oliva, si scolano al dente e si ferma la cottura passandoli sotto l’acqua corrente. Mentre si intiepidiscono si prende una pirofila e si sparge uno strato di salsa di spinaci. Si inizia a riempire i paccheri con il composto di patate e cotechino e si dispongono nella pirofila. Poi si coprono con la restante salsa di spinaci e il parmigiano grattugiato. Si mettono in forno a 180° C per 20-25 minuti.







11 commenti:

  1. certe volte ci si coccola con un piatto gustoso e ricco! il tuo e' meravigliosamente buono! baci e buon lunedi

    RispondiElimina
  2. Mai pensato di utilizzare il cotechino come ripieno!! Questo piatto deve essere squisito e quella salsina sopra gli da il tocco finale!! Un bacio carissima e buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Certo non è leggerissimo ma quanto a gusto dev'essere meraviglioso!E qualche volta bisogna accontentare nel modo giusto anche la gola!

    RispondiElimina
  4. Sì, non sarà leggero, ma super gustoso! Laltro giorno una mia amica mi chiedeva ricette su come riciclare cotechino...le giro anche la tua perchè è davvero grandiosa!

    RispondiElimina
  5. Si, forse non è leggerissimo, ma sicuramente molto molto appetitoso ed invitante!
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  6. un'idea originalissima usare il cotechino come ripieno e usare gli spinaci come salsa per alleggerire la preprazione. Veramente un bellissimo piatto che si lascia mangiare già così con gli occhi. Un bacio cara e buona settimana

    RispondiElimina
  7. Un'idea davvero ricca e gustosa. Quella salsina di spinaci ha un colore così vivo che mette di buon umore. Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  8. un'ottima ricetta per "riciclare" il cotechino, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Leggera no ma gustosa si! ANche se io dico sempre che l'importante è non esagerare con le porzioni e tutto può essere mangiato. Certo con questo ripieno è difficile non fare il bis...

    RispondiElimina
  10. ciao Fr@,
    sai che questa ricetta te la copiamo perchè secondo noi è una gran bella ricetta.
    Si può preparare prima, si possono fare porzioni individuali è allegra e colorata e, per qualche invito nel periodo natalizio è molto elegante ed originale.
    Buona settimana Fr@ e
    a presto le 4 apine

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...