mercoledì 1 giugno 2016

Spaghetti con sugo di spigola, vongole e gamberi

Inizio questo mese con un primo a base di sugo di pesce, molluschi e crostacei. Ho scelto la spigola per le carni bianche e gustose, ho aggiunto le vongole veraci ed i gamberi. Per dare più sapore al sugo ho aggiunto il liquido di cottura delle vongole ed il fumetto fatto con gli scarti della spigola,  la testa ed i carapaci dei gamberi.



Spaghetti con sugo di spigola, vongole e gamberi




Ingredienti:

400 g di spaghetti
1 Kg di vongole veraci
1 spigola di 300 g circa 
300 g di gamberi
250 g di passata di pomodoro
2 spicchi di aglio
mezzo bicchiere di vino bianco secco
2-3 mestoli di fumetto (la testa e la lisca della spigola, i carapaci e la testa dei gamberi, carota, sedano, cipolla ed acqua)
1 ciuffetto di prezzemolo
olio extra vergine di oliva
peperoncino
sale


Preparazione:

Si mettono le vongole veraci in acqua salata e si lasciano per un’ora circa, cambiando ogni tanto l’acqua. 
Si eviscera la spigola, si incide sul dorso con un coltello e si taglia verso l’interno, si stacca la spina centrale prima di un filetto poi dell’altro. Si elimina la pelle e si tagliano i filetti a pezzetti piccoli. La testa e la lisca si mettono da parte per il fumetto. Si puliscono i gamberi eliminando la testa e il carapace e il budello. La testa e il carapace si mettendole nell’acqua con la lisca e la testa della spigola insieme ad una carota, una costa di sedano e una cipolla. Si fanno cuocere per 15-20 minuti circa poi si filtra.
Si prende un’ampia padella si trasferiscono le vongole, si copre con il coperchio e si lasciano cuocere a fuoco vivo alcuni minuti in modo da farle aprire. Una volta aperte si tolgono dalla padella, si scolano e si filtra il liquido di cottura con un colino o con panno per eliminare eventuali residui di sabbia, si mette da parte. Si fanno raffreddare le vongole per poi separare i molluschi dalle valve. 
In un’ampia padella si fa imbiondire uno spicchio di aglio nell’olio extravergine di oliva e peperoncino, si aggiungono i pezzetti di spigola e si scottano per alcuni minuti, si sfuma con metà del vino bianco, si unisce la passata di pomodoro, il brodo di cottura delle vongole filtrato e un mestolo di fumetto. Si continua la cottura a fuoco moderato per 10-15 minuti circa aggiungendo altri mestoli di fumetto. 
In un’altra padella si fa imbiondire lo spicchio di aglio in olio extra vergine di oliva, si aggiungono i gamberi si fanno cuocere per due minuti e si sfumano con il vino bianco. 
Si uniscono al sugo di spigola i gamberi e le vongole veraci e si lascia insaporire per alcuni minuti. 
Si fa cuocere la pasta al dente, si scola e si unisce al sugo spigola, vongole e gamberi, si fa saltare per un minuto e si aggiunge il prezzemolo tritato grossolanamente.




14 commenti:

  1. Un primo eccezionale.. sai che li adoro! un bacione

    RispondiElimina
  2. Un piatto decisamente appetitoso..viene voglia di bucare lo schermo per assaggiarlooooo!!Adoro questo piatto!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  3. amo i sughi di pesce...fantastico

    RispondiElimina
  4. Ottimo piatto da fare. Buiona giornata

    RispondiElimina
  5. Meraviglia!!! spettacolari! Bacione Mirta

    RispondiElimina
  6. va be' con questa mi conquisti del tutto, una pasta che amo alla follia e mi ricorda i miei nonni, il mare, il pesce, i pranzetti a ostia!

    RispondiElimina
  7. buonissimo piatto, molto saporito !

    RispondiElimina
  8. un primo di pesce molto ricco e veramente gustoso. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Un primo piatto goloso e salutare, cosa volere di più?

    RispondiElimina
  10. Un primo gustosissimo a cui non so resistere!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  11. Un trionfo di mare ! che intensità di sapori ! Bella idea quella di mettere il brodetto delle vongole e del pesce ... Complimenti !!!!

    RispondiElimina
  12. In questi spaghetti mi sembra di sentire tutto il profumo del mare e dell'estate :)

    RispondiElimina
  13. adoro i primi di mare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. mamma mia che bella ricetta!!! Bravissima

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...