giovedì 26 aprile 2018

Carciofi ripassati con Salsa tahina e yogurt e pinoli al burro

Sono dei carciofi ripassati in padella a cui ho aggiunto la Salsa tahina e yogurt e pinoli al burro utilizzata in Bietole da coste con tahini, yogurt e pinoli al burro, tratta da  Jerusalem di Yottam Ottolenghi e Sami Tamimi.



Carciofi ripassati con Salsa tahina e yogurt e pinoli al burro


Ingredienti:

4 carciofi
1 spicchio di aglio
40 g di pinoli
20 g di burro
ciuffo di prezzemolo
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero
paprika

Salsa tahina e yogurt

50 g Pasta tahina leggera
50 g  di yogurt greco
2 cucchiai di succo di limone
1 spicchio di aglio schiacciato
2 cucchiai acqua


Preparazione:

Per la salsa. Si mettono tutti gli ingredienti in una ciotola, si aggiunge il sale e si mescola per bene con una frusta fino ad ottenere una crema. Si mette da parte.

In una padella si mette il burro e l’olio di oliva, si fa scaldare si aggiungono i pinoli si fanno saltare per 2 minuti, finché non sono dorati, si scolano e si mettono da parte.
Si mondano i carciofi si tagliano a spicchi. In una larga padella si fa dorare l’aglio tagliato a pezzetti si mettono gli spicchi di carciofi, si fanno scottare per alcuni minuti a fiamma alta, girandoli spesso, poi si abbassa la fiamma si aggiunge il prezzemolo tritato, si copre e si lasciano cuocere per 5-8 minuti, devono essere cotti ma al contempo croccanti.
Si servono e su ognuno su aggiunge la salsa tahina e yogurt, i pinoli croccatti e la paprika.





6 commenti:

  1. mi stuzzica. da provare con gli ultimissimi carciofi :) baci, buona serata

    RispondiElimina
  2. grazie per avermi fatto conosce un'altra deliziosa ricetta di Ottolenghi, prima o poi mi compero il libro !

    RispondiElimina
  3. Ma che ricettina sfiziosa, brava, i carciofi sono molto buoni e così cucinati lo sono ancora di più !

    RispondiElimina
  4. Quando vengo a trovarti, trovo sempre ricette golose e questa è una conferma. Va nella wish list. A rileggerci presto <3

    RispondiElimina
  5. Molto intrigante questa ricetta, ho dei carciofi che attendono di finire in padella, se trovo la Pasta tahina (cosa assolutamente non semplice qui da me), mi sa che li propongo una delle prossime cene. Un bacio

    RispondiElimina
  6. Amo la salsa tahina, proverò questa ricetta!

    RispondiElimina

Chi desidera commentare su questo sito potrà farlo solo se è un utente collegato all'Account di Google. Quindi dovrà essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile; ciò potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.

Privacy & Cookie




Se si è deciso di lasciare un commento o un consiglio lo/la ringrazio.


Si possono cancellare i commenti inseriti. Per una eliminazione definitiva si può rivolgere all'amministratrice del sito.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...