giovedì 21 aprile 2011

Tortini al formaggio per Pasqua

Ho pensato di fare dei tortini al formaggio monodose che accompagneranno la classica colazione pasquale con il salame corallina, i formaggi e le uova sode.
La ricetta che ho seguito è della Torta al formaggio di Paola Lazzari si trova nel forum de La Cucina Italiana,  è stata ripresa anche da Paoletta di Anice e Cannella e sul blog di Ornella Ammodomio;  ringrazio  per averla condivisa.
Devo dire che è una ricetta ottima, il sapore è buonissimo; non so se i tortini arriveranno alla colazione di Pasqua. 






Ingredienti:
5 uova
300 g di farina 0
200 g di farina Manitoba
50 g di strutto
250 g di formaggio grattugiato misto Parmigiano Reggiano e Pecorino Romano
25-30 g di lievito di birra
100 ml di acqua
5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di pepe


Preparazione:
Si scioglie in acqua tiepida il lievito con lo zucchero e si lascia fermentare per 5-6 minuti.
In una ciotola capiente si versano le due farine setacciate a fontana, si fa un pozzetto in cui si cola il lievito fermentato;  con un cucchiaino si prende un po’ di farina e si amalgama per ottenere un pastello della consistenza del ciambellone. Si copre con altra farina, senza impastare, in modo da isolare dall'aria il panetto, e si lascia fermentare per  40-50 minuti (Io ho lasciato fermentare per 1 ora).

Nel frattempo si sbattono le uova, e si incorporano i formaggi grattugiati, il sale, il pepe ed infine l'olio, si lasciano amalgamare.

Quando il pastello sarà screpolato, si unisce piano piano il composto di uova e formaggio e si comincia ad impastare con la farina per 10-20 minuti. Poi si unisce lo strutto morbido, e si continua ad impastare.  L'impasto deve risultare morbido e la farina non deve superare i 600 g.


Si lascia riposare l'impasto coperto a temperatura ambiente per 45 minuti. Trascorso il tempo si mette in una teglia alta stretta e svasata ben unta (io ho utilizzato i pirottini di alluminio), e si fa lievitare in luogo caldo fino a quando il composto arriverà al bordo della teglia (per me circa 2 ore).

Si accende il forno a  200° si lascia lo sportello semi aperto, dopo qualche minuto si inseriscono i tortini e si versa sul fondo del forno un bicchiere di acqua che a contatto con il forno caldo si trasformerà in vapore, in questo modo non si formerà subito la crosticina e si svilupperà di più. Si fa cuocere per 45-50 minuti senza mai aprire lo sportello. Trascorso il tempo si controlla con uno stecco di bambù da spiedino se risulta asciutta, si sforna e si lascia raffreddare. 
Paola Lazzari consiglia di consumarla dopo tre quattro giorni.





Colgo l’occasione per augurare Buona Pasqua!






14 commenti:

  1. I tuoi tortini al formaggio sono divini e accompagnati alla corallina poi e una vera bontà...Complimenti, ti auguro una Pasqua serena,di pace e amore!!!

    RispondiElimina
  2. Sono belli e sicuramente fraganti e gustosi, ma quello che accompagni e cioè salumi e formaggi sono una leccornia, tanti auguri per una Pasqua serena per te e famiglia, ciao.

    RispondiElimina
  3. Fantastiche, delle tortine veramente fantastiche!!
    Bravissima!!!
    Un abbraccio e buon venerdì santo!!
    M.Luisa

    RispondiElimina
  4. Non credo che arriveranno a Pasqua..o no??
    Baci e buona pasqua fede

    RispondiElimina
  5. A casa mia non arriverebbero a Pasqua :)
    Tanti cari auguri, cara.
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. Sono bellissime queste tortine, con quel salame vicino anche una grossa tentazione. Ho sempre fatto la versione dolce della pizza di Pasqua, mi incuriosice molto questa al formaggio. Un bacio, tanti auguri di buona Pasqua

    RispondiElimina
  7. Miii che bellaaaa tortina, va benissimo con gli insaccati provare provare provre ^_^

    Auguroni di Buona Pasqua

    RispondiElimina
  8. Quest'anno dovrò farne a meno perchè quella pigra di mia mamma non ha avuto voglia di prepararla... Peccato! L'ho vista già questa mattina e la rivedo da te, mi scatena una nostalgia culinaria... Che belle fatte in mono porzione! Buona Pasqua mia cara.

    RispondiElimina
  9. Abbiamo fatto gli stessi tortini!!!! Io li ho chiamati pizza al formaggio!!! Ti sono venuti benissimo e devono essere squisiti!!! Un bacione e buona Pasqua!!

    RispondiElimina
  10. Tantissimi auguri di una felice Pasqua e Pasquetta!! Un abbraccio, M.Luisa!!

    RispondiElimina
  11. Tanti auguri di Buona Pasqua a te e ai tuoi cari!!!
    A presto

    RispondiElimina
  12. Ma che buoni devono essere.
    Auguri di una felice e serena Pasqua.

    RispondiElimina
  13. ehi se dite tutte osì la devo provare anch'io! ma lo strutto..se lo sostituisco...che succede? ciao Fra buona Pasquetta!

    RispondiElimina
  14. @Tutti, Grazie di cuore.
    @Acky, penso che verrà meno morbida, nella ricetta Paola si è raccomandata lo strutto. Ciao.

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...