giovedì 14 novembre 2019

Crostata all’olio e cacao con cioccolato e composta di zucca

Per la frolla all’olio ed il cacao ho preso la ricetta di Elena con qualche modifica, già utilizzata per la Crostata all’olio e cacao con confetture di albicocche e albicocche caramellate. Mentre per la combinazione cioccolato e composta di zucca ho preso spunto e la ricetta da lei, dopo aver visto su Instagram la sua crostata.
Per la composta ho utilizzato la zucca Hokkaido conosciuta anche come zucca castagna, dovuto al fatto che la polpa ha un gusto simile alla purea di castagne.




Crostata all’olio e cacao con cioccolato e composta di zucca


Ingredienti:

Per un stampo di di 22 cm di diametro

Per la frolla all’olio e cacao

180 g farina 00
20 g cacao amaro
100 g zucchero
40 g di olio di semi di mais
1 uovo medio
1 cucchiaino lievito per dolci
1 pizzico sale


Composta di zucca e Passito di Pantelleria

200 g di zucca Hokkaido, senza buccia
100 g di zucchero semolato
40 ml di acqua
succo di mezzo limone 
1 cucchiaio di Passito di Pantelleria
cannella in polvere


Cioccolato

100 g di cioccolato fondente extra fondente a 72%
30 ml di latte intero



Preparazione:

Per la composta di zucca e Passito di Pantelleria. Si taglia la zucca a pezzetti e mettetela in una pentola con lo zucchero, la cannella, l'acqua ed il succo di limone. Si mette sul fuoco e si aggiunge il Passito di Pantelleria e si mescola. Si fa cuocere a fuoco alto per 10 minuti, poi si abbassa la fiamma e si lascia cuocere finchè non diventa cremosa. Si versa su un recipiente e si lascia raffreddare. 

Per la frolla all'olio. In una ciotola capiente di versa lo zucchero, il sale, l’olio di semi di mais, l’uovo intero si mescola con una forchetta, poi si aggiunge un po’ di farina setacciata con il cacao ed il lievito. Si lavora fino ad ottenere un composto elastico che non si attacca alle mani. Si forma una palla, si fodera con la pellicola e si mette in frigorifero per 30 minuti circa.

Si fa sciogliere a bagnomaria il cioccolato extra fondente con il latte. Si lascia intiepidire. 

Si prende gran parte della frolla. La parte più grande si stende con il matterello un disco con un spessore di  circa 5 mm, riveste lo stampo ricoperto di carta forno si bucherella il fondo della frolla, si versa il cioccolato sciolto e si unisce la composta di zucca si livella bene. Si forma il bordo e si decora a piacere utilizzando la frolla restante. 
Si mette in frigorifero coperta, minimo 15 minuti, poi si mette in forno caldo a 170° C per per 15-20 minuti poi a 150° per altri 25-30 
Si sforna e si lascia raffreddare. 








3 commenti:

  1. Mi piace molto la base di questa crostata! La confettura di zucca poi è tra le mie preferite.

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia questa crostata è favvero irresistibile, perfetta anche per le porssime feste di Natale . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  3. La frolla con l'olio evo di tanto in tanto la faccio, è buona forse un po' meno friabile. La tua farcitura mi piace moltissimo. Buona settimana

    RispondiElimina

Chi desidera commentare su questo sito potrà farlo solo se è un utente collegato all'Account di Google. Quindi dovrà essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile; ciò potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.

Privacy & Cookie




Se si è deciso di lasciare un commento o un consiglio lo/la ringrazio.


Si possono cancellare i commenti inseriti. Per una eliminazione definitiva si può rivolgere all'amministratrice del sito.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...