mercoledì 10 agosto 2011

Confettura di pere coscia e cannella

Un’amica mi ha regalato una gran quantità di pera coscia proveniente dai suoi alberi. Alcune erano abbastanza mature, siccome non amo molto la frutta matura, l’unico modo per consumarle era quello di ridurla in confettura. Così mi sono messa all’opera armata di vasetti e capsule nuove.
A questi piccoli frutti dal sapore delicato e dolce ho aggiunto la cannella, un binomio usuale direi scontato, ma molto piacevole. 






Ingredienti per 2 vasetti e mezzo di 250 g:

1 kg di pere coscia mature senza buccia e torsolo
400 g di zucchero
succo di mezzo limone
2 stecche di cannella


Preparazione:
Si sbucciano le pere, si eliminano i torsoli e si riducono a pezzi. Si mettono in una pentola abbastanza alta e a doppio fondo si aggiunge il succo di mezzo limone. Si fa cuocere a fuoco moderato per 15 minuti, si abbassa la fiamma al minimo e si continua la cottura per 40 minuti circa. Poi si aggiunge la cannella e lo zucchero e si lascia cuocere a fuoco basso, girando ogni tanto con un cucchiaio di legno, finché lo zucchero non si scioglie. Si alza la fiamma e si porta ad ebollizione; una volta arrivato al punto di ebollizione si abbassa la fiamma e si lascia cuocere girando più volte con un cucchiaio di legno, fino a quando raggiunge la giusta densità al punto in cui sollevando il cucchiaio di legno risulterà ricoperto da un sottile velo di confettura.
Per vedere se la confettura è pronta si prova versando una goccia su un piattino, se inclinandolo la goccia aderirà al fondo senza scivolare velocemente la confettura è pronta.
Si trasferisce la confettura ancora calda nei vasetti precedentemente sterilizzati, si chiudono bene ermeticamente si capovolgono, affinché si formi il sottovuoto, e si lasciano raffreddare a temperatura ambiente.







11 commenti:

  1. dove c'è cannella io arrivo al volo, mi sto già immaginando il sapore e il profumo di questa marmellata; me la annoto nella lista delle cose da fare, la mia dispensa delle marmellata si sta riducendo per cui devo correre ai ripari. Baciotto

    RispondiElimina
  2. Io preparo confetture e marmellate praticamente tutta l'estate ma non ho mai fatto quella di pere. La tua mi sembra bellissima, proverò a farla la prossima settimana, poi le pere coscia sono così buone e dolci... grazie per l'idea. Bacioni

    RispondiElimina
  3. Che brava Fra! Le confetture fatte in casa sono eccezionali. L'abbinamento pere cannella mi piace moltissimo.

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia! Se hai anocra pere prova a fare pere e rosmarino.... Una bonta' unica da mangiare con i formaggi!

    RispondiElimina
  5. Proprio la frutta che adora il mio compagno...segno la ricetta...ciao SILVIA

    RispondiElimina
  6. Complimenti per questa sublime delizia!!! Baci

    RispondiElimina
  7. Non ho mai fatto la marmellata di pere e soprattutto non avrei pensato di usare le pere coscia. Per una cannella-addicted questo abbinamento è super ^__^ Un bacione

    RispondiElimina
  8. bella confettura Francesca, io sono un'appassionata di pere coscia, ma non avevo mai pensato alla confettura, ci provo...baci

    RispondiElimina
  9. Ho fatto anch'io la marmellata di pere e cannella, ma non con questo tipo di pere. Mi è venuta più chiara e con i pezzettoni come la tua. La cannella la rende molto saporita.

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...