giovedì 17 maggio 2018

Torta rustica con scarola, olive nere e capperi

E’ una torta rustica di pasta al vino e strutto, è una delle tante varianti che amo fare. Il ripieno è uno dei miei preferiti: scarola, olive nere e capperi.  



Torta rustica con scarola, olive nere e capperi






Ingredienti:


Stampo di diametro di circa 28 cm

Per la pasta

150 g di farina tipo 0 
150 g di semola rimacinata di grano duro
60 g di vino bianco secco
50 g di strutto
acqua quanto basta
sale



Per il ripieno

600 g circa di scarola
80 g di olive nere denocciolate
20 g di capperi dissalati
2 filetti di alici sott’olio 
1 peperoncino 
olio extra vergine di oliva
pizzico di sale



Preparazione:

Si fa scaldare il vino, deve essere tiepido, si aggiunge il sale per farlo sciogliere. Si miscelano le due farine, si versa al centro lo strutto, ed il vino tiepido; si comincia a lavorare, si aggiunge un po’ di acqua fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico. Si copre e si lascia riposare per almeno 1 ora.

Nel frattempo, si monda e si lava la scarola. In una larga padella si mette la scarola, si copre e si lascia cuocere facendo perdere gran parte dell’acqua di vegetazione, poi si uniscono il peperoncino, i filetti di alici, le olive nere ed i capperi; si lascia insaporire.

Passato il tempo di riposo della pasta, si divide in due, si stende un sfoglia abbastanza sottile, si deposita su una teglia coperta di carta forno, si bucherella il fondo, si deposita la scarola si copre con un’altra sfoglia. Si sigillano i bordi, si bucherella con i rebbi di una forchetta la superficie  e si unge con olio extra vergine di oliva; si mette in forno caldo a 200° C per circa 40-45 minuti.
Una volta cotto, si sforna e si copre con un canovaccio per 10-15 minuti in modo da ammorbidire un po’ la superficie.







9 commenti:

  1. Un vero piacere aprire il tuo blog e trovare questa delizia!!! Complimenti

    RispondiElimina
  2. Una torta rustica come la tua è un pranzo sempre graditissimo.

    RispondiElimina
  3. l'ho fatta simile di recente, troppo buona, bella saporita, non amo la scarola ma qua ci sta benone, ciao cara

    RispondiElimina
  4. adoro la scarola nelle torte salate! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Meravigliosa la tua torta salata, perfetta anche per i pic nic . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  6. è tanto che non faccio la focaccia con la scarola, seguirò la tua ricetta la prossima volta !

    RispondiElimina
  7. Anche a me hai fatto venire voglia di pizza con la scarola. Mi piace la tua versione.

    RispondiElimina
  8. Vado matta per le scarole e questa pizza è una bomba di gusto e sapore!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  9. Una torta rustica che personalmente amo molto.. baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina

Chi desidera commentare su questo sito potrà farlo solo se è un utente collegato all'Account di Google. Quindi dovrà essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile; ciò potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.

Privacy & Cookie




Se si è deciso di lasciare un commento o un consiglio lo/la ringrazio.


Si possono cancellare i commenti inseriti. Per una eliminazione definitiva si può rivolgere all'amministratrice del sito.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...