giovedì 21 gennaio 2021

Sfogliata di mele teramana

 

La sfogliata di mele, vista da lei e da lei, è un dolce abruzzese precisamente del territorio teramano, veramente delizioso tanto che l’ho fatto più volte. 
E’ composto di sfoglie di farina, olio extravergine di oliva ed vino, sovrapposte condite con olio extra vergine di oliva, cannella e zucchero che racchiudono un ripieno di mele, cioccolato, cacao mandorle confettura e biscotti sbriciolati. Per la precisione le sfoglie sono quattro alla base, il ripieno, poi altri tre strati a coprire.



Sfogliata di mele teramana





Ingredienti:


Per una teglia di 24 cm di diametro

Per la sfoglia

250 g farina 00 più quella per lo spolvero
100 ml vino bianco Trebbiano di Abruzzo (ho provato anche con Cerasuolo d'Abruzzo)
50 ml olio extra vergine di oliva

Per il ripieno

400 g circa di mele senza buccia e scarti
30 g di  mandorle tritate grossolanamente
30 g cioccolato fondente tritato
6 biscotti secchi sbriciolati
3 cucchiai di confettura mista (io  marmellata di arance)
1 cucchiaio di cacao amaro
1 cucchiaino di Rum
1 cucchiaio di zucchero
cannella in polvere

Per spennellare

zucchero semolato
cannella in polvere
olio extra vergine di oliva


Preparazione:

In una ciotola  si versa la farina, il vino e l’olio extra vergine di oliva, si lavora il tutto fino ad avere un composto compatto e liscio. Si copre e si lascia riposare minimo per 1 ora.

Nel frattempo si prepara il ripieno. Si tagliano a tocchetti le mele, si mettono in una padella si unisce un po’ di acqua, zucchero, cannella e un goccia di Rum; si lascia cuocere per alcuni minuti devono essere morbide, ma non sfatte. Si tologono dal fuoco, si mettono in una ciotola e si lasciano raffreddare. 
Una volta fredde si aggiunge il cacao, i biscotti sbriciolati, la marmellata, le mandorle e il cioccolato fondente.

Si divide la pasta in 7 parti. Si stendono dei dischi di uno spessore di circa 2 mm, si deposita il primo disco di sfoglia su una teglia oleata lasciando che le sfoglia fuoriesca un po' dallo stampo; si aggiunge un filo di olio extravergine di oliva, si spolvera con lo zucchero e la cannella in polvere. Si procede così con altri 3 stati. 



Sfogliata di mele teramana




Poi si versa il ripieno di mele, si livella bene, si copre con altri 3 strati di sfoglia; come in precedenza tra uno strato l’altro si unge con l’olio extra vergine di oliva, zucchero e cannella in polvere. Alla fine si riportano all’interno i bordi e si chiudono bene. Si unge bene la superficie compresi i bordi di olio extra vergine di oliva, zucchero e cannella. Si bucherella con una forchetta. 
Si mette in forno caldo a 200° C dai 20 ai 40 minuti, finché sarà bella dorata.
Una volta cotta si sforna, si unge la superficie con un filo di olio extra vergine di oliva e si copre con un canovaccio fino a che si raffredda.





6 commenti:

  1. Ha un aspetto bellissimo.. Immagino quanto sia buona.. Amo tutto ciò che contenga mele.. Bacioni

    RispondiElimina
  2. Non conoscevo questa torta di mele , è molto interessante la combinazione degli ingredienti la segno e la provo . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  3. Gli ingredienti li ho tutti. Voglio provarla. Assomiglia moltissimo alla pizza (dolce) 7 sfoglie che fanno nel foggiano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Fammi sapere se ti è piaciuta. Mi informo per la pizza a 7 sfoglie.

      Elimina

Chi desidera commentare su questo sito potrà farlo solo se è un utente collegato all'Account di Google. Quindi dovrà essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile.

Privacy & Cookie




Se si è deciso di lasciare un commento o un consiglio lo/la ringrazio.


Si possono cancellare i commenti inseriti. Per una eliminazione definitiva si può rivolgere all'amministratrice del sito.