lunedì 5 febbraio 2018

Ziti allardati

Ziti allardiati o lardiati derivano da un piatto contadino della cucina napoletana, che consiste nel condire pasta lunga come ziti o i mezzanelli con un condimento composto da lardo battuto, reso in poltiglia. Nella cottura si aggiunge la cipolla tagliata finemente, pomodoro pelato o un po’ di concentrato di pomodoro gusto per dare colore; infine si conclude con una spolverata di formaggio. Semplici e saporiti ideale per questi giorni invernali.




Ziti allardati



Ingredienti:

380 g di Ziti oppure i Mezzanelli 
150 g di lardo 
60 g di pecorino romano
1 cipolla dorata
1 pomodoro pelato o 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro 



Preparazione:

Si taglia la cipolla finemente, si fa un battuto con il lardo. In un ampio tegame caldo si fa cuocere il battuto di lardo e cipolla a fuoco lento, si pepa.  Dopo qualche minuto, si aggiunge il pomodoro pelato o il concentrato di pomodoro diluito in un po’ di acqua calda. Si copre e si lascia cuocere, finché il battuto sarà trasparente, nel caso si aggiunge un po’ di acqua calda per farlo restare umido. Intanto si fanno cuocere i ziti spezzati in tre parti, si scolano al dente e si versano nel sugo di lardo, si fa saltare bene. S’impiatta e si aggiunge pecorino romano grattugiato.





8 commenti:

  1. Ecco, una ricetta che proprio non conoscevo..e sono campana. Grazie per la condivisione.

    RispondiElimina
  2. Sembrano semplici da fare e come al solito ho imparato una ricetta di cui proprio ignoravo l'esistenza. Grazie Fra! Un bacione!

    RispondiElimina
  3. mi autoinviterei a casa tua, ho poca voglia di cucinare e tovare qualcosa di buono e pronto mi farebbe tanto piacere !

    RispondiElimina
  4. Adoro la pasta e i tuoi ziti allardati hanno subito attratto la mia attenzione; un piatto molto saporito che voglio assolutamente provare . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  5. Li conosco bene, li facevamo anche noi, sono una vera delizia!

    RispondiElimina
  6. Veramente semplici ma squisiti questi ziti con quei sapori di un tempo che mi garbano proprio tanto! Un bacio

    RispondiElimina
  7. sempre ottime e invitanti le tue ricette: Ciao

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...