giovedì 25 gennaio 2018

Fidelini con pesto di aneto e salmone affumicato

Ho condito la pasta, in questo caso dei fidelini, con un pesto di aneto, pinoli tostati, zenzero fresco e  alcuni pezzi di salmone affumicato. Semplice, veloce e gustosa, per chi ama questi sapori.


Fidelini  con pesto di aneto e salmone affumicato




Ingredienti:

400 g di Fidelini o vermicelli

Per il Pesto di Aneto

150 g di aneto fresco
100 g di salmone affumicato
30 g di pinoli tostati
1 cm di radice di zenzero
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero


Preparazione:

Si lava bene l’aneto, si mette in un frullatore con i pinoli tostati, lo zenzero, pepe nero, sale, metà del salmone e un po’ di olio extravergine di oliva, si frulla aggiungendo a filo l’olio.
Nel frattempo si cuoce la pasta, si scola al dente lasciando un po’ di acqua di cottura.
Si versa il pesto in una padella si aggiunge la pasta, si amalgama per bene, s’impiatta e si aggiunge su ogni piatto pezzetti del salmone affumicato rimanente.




11 commenti:

  1. mai pensato al pesto di aneto, devo dire che faccio pure fatica a trovarlo nonostante sia circondata da supermercati, negozi ecc.....un'idea da ricordare quando lo trovo, adoro il pesto!

    RispondiElimina
  2. Il pesto di aneto fresco me lo posso scordare qui non si trova. Alla grande i vasetti di aneto in conserva che ovviamente non è la stessa cosa. Ottimo piatto. Buona serata.

    RispondiElimina
  3. ho la fortuna di avere chi mi procura l'aneto fresco, voglio provare questa raffinata ricetta, grazie !

    RispondiElimina
  4. Un paitto delizioso: buono e anche molto bello, complimenti!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. sto usando tantissimo l'aneto ultimamente anche se quello secco. mi intriga assai questo pesto, se lo trovo fresco proverò :) baci, buona serata

    RispondiElimina
  6. aneto e salmone combinazione perfetta!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Che fame che ho, mi pare di sentire il profumo dell'aneto e dei pinoli tostati. Ottima anche l'accostamento con lo zenzero. BAci

    RispondiElimina
  8. Un piattino davvero delizioso per chi come me ama il salmone, buona serata!

    RispondiElimina
  9. Leggendo aneto mi è venuta subito in mente mia mamma che da poco ci ha lasciati. Nel suo orto aveva sempre e ogni volta che andavo a trovarla raccoglieva un pò per darmelo. Mi ricordo da bambina e ragazza che faceva dei risottini profumati al aneto nella quale metteva anche delle buone olive nere, era buonissimo. Mi manca.....scusami ! Un abbraccio e un bacione !

    RispondiElimina
  10. Guarda che tu in cucina hai delle idee che a dire geniali è dire nulla! Complimenti per questo pesto, da provare! Un bacio

    RispondiElimina

Chi desidera commentare su questo sito potrà farlo solo se è un utente collegato all'Account di Google. Quindi dovrà essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile; ciò potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.

Privacy & Cookie




Se si è deciso di lasciare un commento o un consiglio lo/la ringrazio.


Si possono cancellare i commenti inseriti. Per una eliminazione definitiva si può rivolgere all'amministratrice del sito.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...