giovedì 31 maggio 2018

Coccoi Prena

Sa Coccoi Prena sono dei pani ripieni di patate, cipolle, formaggio e  menta, tipiche della tradizione contadina della Sardegna, in particolare della zona della Ogliastra. Il formaggio del ripieno in genere è il “casu fiscidu”, un pecorino fresco in salamoia tipico ogliastrino, ma in mancanza si può utilizzare un pecorino fresco o un caprino fresco. Il ripieno è lo stesso dei più conosciuti Culurgiones, una sorta di ravioli a forma di spiga, una vera bontà di pasta fresca. 
La forma dei Sa Coccoi Prena varia da zona a zona e famiglia dell’Ogliastra, può essere a saccottino o pizzicato a forma di sole come per le Pardulas, oppure a torta. 
Sono una vera bontà, si possono mangiare sia tiepide che fredde.




Coccoi Prena






Ingredienti 

per 5-6 pezzi

Per l’impasto

150 g di semola rimacinata di grano duro
150 g di farina 0
150-180 g di acqua tiepida
4 g di lievito di birra fresco
1 cucchiaino raso di sale fino

Per il ripieno

2 patate a pasta gialla (600 g circa) lesse
2 cipolle medie dorate
100 g di formaggio pecorino fresco (in origine il fiscidu)
alcune foglie di menta 
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero


Preparazione:

Si setacciano le farine, si mettono in una ciotola si unisce il lievito fatto attivare in un po’ di acqua tiepida (presa dal totale), si lavora un po’ l’impasto e pian piano si aggiunge la restante acqua. Si lavora per almeno 10 minuti, poi  si aggiunge il sale, si continua ad impastare finché il composto sarà sodo ed elastico. Si copre e si lascia riposare fino al raddoppio.

Nel frattempo si tagliano le cipolle a fettine si fanno stufare. Si schiacciano con una forchetta le patate lesse, si aggiunge il formaggio tagliato a schegge, la menta tagliuzzata, il sale e il pepe, infine si aggiungono le cipolle stufate e raffreddate. Si amalgama il tutto e si lascia riposare.

Una volta che l’impasto è lievitato, si divide in parti 5-6 si formano delle palle e si lasciano lievitare ancora per 1 ora circa coperte da un canovaccio.
Una volta raddoppiate si stendono con le mani allargandole un po’ si mette nel mezzo un po’ di ripieno si solleva la pasta intorno al composto facendo dei fagottini. Si dispongono su una teglia coperta di carta forno; si mettono in forno caldo a 220° C per circa 20-25 minuti, finché risulteranno cotte. Si sfornano si lasciano intiepidire.
Sa Coccoi Prena sono buoni sia tiepidi che freddi.






5 commenti:

  1. miseriaccia buoni questi!
    me li ricordo ancora dall'ultima volta che sono stata a cena dalla mia amica sarda. troppo buonissimi!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  2. questi per me sono una vera novità, grazie !

    RispondiElimina
  3. Questi non li conoscevo, sono certamente buonissimi, segno subito la ricetta . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  4. Sai che non conoscevo questa ricetta? Devono essere strepitosi! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Non li conoscevo, sono molto interessanti!

    RispondiElimina

Chi desidera commentare su questo sito potrà farlo solo se è un utente collegato all'Account di Google. Quindi dovrà essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile; ciò potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.

Privacy & Cookie




Se si è deciso di lasciare un commento o un consiglio lo/la ringrazio.


Si possono cancellare i commenti inseriti. Per una eliminazione definitiva si può rivolgere all'amministratrice del sito.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...