lunedì 27 maggio 2019

Foccaccia Classica della Locanda Locatelli

La ricetta è tratta dal libro di  Giorgio Locatelli, Made in Italy. Food and Stories, noto chef e personaggio televisivo che ha fondato e diretto a Londra il ristorante Locanda Locatelli. In realtà la ricetta è stata ideata da Federico Turri che si occupava della reparto panificazione della Locanda Locatelli.
La particolarità di questa focaccia è che non si impasta ed è abbastanza veloce. Nel siti di cucina da anni ha molto successo, proprio per la sua semplicità e bontà. Io l’ho conosciuta grazie a lei e lei.

Altre idee per le Focacce:



Foccaccia Classica della Locanda Locatelli



Ingredienti:

per una teglia di 26x37 o 30x30

Per l’impasto

250 g di farina di forza
250 g di  farina 00
15 g lievito di birra fresco 
225- 300 di acqua a 20°C
2 cucchiai olio d’oliva extravergine più quello per ungere 
10 g di sale

Per la salamoia

65 g di acqua a 20°C 
65 g olio d’oliva extravergine
15-25 g di sale 

rametti di rosmarino  a piacere


Preparazione:

In una ciotola si mettono tutti gli ingredienti della salamoia, si emulsionano con una forchetta.
Si prende una parte dell’acqua e si mette in un bicchiere si fa sciogliere il lievito per 5-6 minuti.
In una ciotola capiente, si mescolano le due farine, si aggiunge il sale e l’olio extra vergine di oliva, ed il lievito sciolto nell’acqua, si mescola con un cucchiaio molto velocemente, fino ad ottenere un composto abbastanza liscio, si unge la superficie, si copre con un panno umido e si lascia riposare 10 minuti. 
Si unge una teglia da forno rivestita con della carta da forno, si riversa l’impasto, si unge la superficie e si lascia riposare per 10 minuti.
Poi, usando la punta delle dita e partendo dal centro, si stende l’impasto; si lascia risposare per 20 minuti (io l’ho lasciato riposare 1 ora).
Passato il tempo, con la punta delle dita, si formano dei buchi sulla superficie e si versa la salamoia,  si lascia riposare per 20 minuti. Io ho aggiunto dei rametti di rosmarino.
Passato il tempo si mette in forno caldo a 220°C, per 25-30 minuti, finché la focaccia si dora. Si sforna e si lascia intiepidire su una griglia. Io ho aggiunto un filo di olio sulla superficie appena sfornata. 



Foccaccia Classica della Locanda Locatelli



3 commenti:

  1. Con la focaccia vai diritta al cuore, questa è deliziosa!

    RispondiElimina
  2. mi piace la cucina di Giorgio Locatelli, voglio provare la sua focaccia, grazie !

    RispondiElimina
  3. bella alta e soffice, come piace a me! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Chi desidera commentare su questo sito potrà farlo solo se è un utente collegato all'Account di Google. Quindi dovrà essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile.

Privacy & Cookie




Se si è deciso di lasciare un commento o un consiglio lo/la ringrazio.


Si possono cancellare i commenti inseriti. Per una eliminazione definitiva si può rivolgere all'amministratrice del sito.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...