domenica 11 ottobre 2015

Quanti modi di fare e rifare il Pilzgröstl
ovvero rosticciata ai funghi


Con Quanti modi di fare e rifare questo mese siamo andati nella cucina di Maria Giovanna per fare un piatto tipico altoatesino il pilzgröstl o rosticciata ai funghi. E’ un insieme di patate lesse ripassate in padella con funghi, speck ed aromatizzato il tutto con i semi di cumino. Il piatto è nato per riutilizzare gli avanzi in modo particolare le patate ed è ideale in questo periodo.




Pilzgröstl



Ingredienti:

3 o 4 patate medio grandi
500 g di funghi freschi (io i champignon)
60 g di Speck tagliato a fette
1 cipolla media
1 cucchiaino di semi di cumino
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero



Preparazione:

Si lavano bene e si lessano le patate con tutta la loro buccia, si scolano e si lasciano raffreddare. Sarebbe meglio cuocere le patate il giorno prima, per averle completamente raffreddate.
Si puliscono i funghi si tagliano a spicchi e si saltano in padella con metà della cipolla e l’olio extra vergine di oliva, si sala e si fanno cuocere.
Si taglia lo speck in tante parti si fa leggermente sciogliere in una padella antiaderente e si mette da parte.
Una volta fredde le patate si tagliano a fette spesse si fanno rosolare in una padella con l’altra metà della cipolla e l’olio extra vergine di oliva, alla fine si aggiungono i semi di cumino per profumare.
Si uniscono i funghi, si sala e si pepa, s’impiatta e si aggiunge lo speck.



Quanti modi di fare e rifare...



Appuntamento all’ 8 novembre con i







22 commenti:

  1. Buona domenica cara Fr@!
    Siamo giunti all'appuntamento di ottobre nella grande, meravigliosa cucina aperta di quanti modi di fare e rifare! Come passa in fretta il tempo..sembra ieri che abbiamo iniziato il menù 2015... ancora un paio di ricette e saremo pronti per iniziare quello per il 2016!
    Cuochina, Anna e Ornella, ti ringraziano di cuore per aver preparato e condiviso la tua stupenda e golosa versione dei Pilzgrostl o rosticciata!
    Il prossimo mese saremo dalla Cuochina Ornella per fare i Kanelsnurrer! Ti aspettiamo!

    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Col cumino deve essere perfetta!!
    Buona domenica!!

    RispondiElimina
  3. MI STO LECCANDO I BAFFI, DAVVERO DELIZIOSO. BUONA DOMENICA BACI SABRY

    RispondiElimina
  4. E' veramente un piatto gustosissimo. E sei brava anche nella fotografia :)

    RispondiElimina
  5. Buonooo lo trovi anche in Austria te lo servono nella padella di ferro e quanlcuno come variante aggiunge formaggio sopra e ti arriva tutto filante ma preferisco senza. Buona serata domenicale.

    RispondiElimina
  6. Non l'ho mai provato, ma deve essere gustosissimo!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  7. Un piatto gustoso che fa venire acquolina in bocca !

    RispondiElimina
  8. Quella foto fa venire una fame.... Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Fa venire voglia di salato già a quest'ora!!!!

    RispondiElimina
  10. Non conoscevo questo piatti , è ricco e saporito, incontrerà certamente i favori di tuta la mia famiglia . Un abbraccio, buona settimana , Daniela.

    RispondiElimina
  11. gustosa la tua versione, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Non conoscevo questo piatto, dev'essere una vera delizia.

    RispondiElimina
  13. Una bontà autunnale che mi piace molto !

    RispondiElimina
  14. In questo piatto c'è tutto il gusto del mio adorato tirolo ;)

    RispondiElimina
  15. Insomma questo piatto gustoso è piaciuto proprio a tutti!!! Sai che noi siamo già pronti a replicare????
    Un bacio e alla prossima

    RispondiElimina
  16. Adoro questi piatti rustici... da leccarsi i baffi!!!!

    RispondiElimina
  17. il cumino ci sta perfetto su questa rosticiata
    francesca

    RispondiElimina
  18. Che appetitosa la tua versione! quante cose impariamo con la Cuochina :-)
    Buon inizio settimana, a presto .....

    RispondiElimina
  19. Grazie per essere passata dalla mia cucina ed aver apprezzato questo piatto autunnale.
    Un abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
  20. una versione sicuramente gustosa, si presenta molto bene!!!

    RispondiElimina
  21. Glosissimo il primo piano alla rosticciata, quasi quasi si sente perfino il profumino!
    Alla prossima!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...