venerdì 18 aprile 2014

Tagliolini al caffè con pinoli, pecorino e maggiorana

Già avevo provato la sfoglia al caffè per i ravioli ripieni di zucca e mi era piaciuta molto. L’ho riprovata per fare questi tagliolini che ho condito in molto semplice con pecorino romano, pinoli e pangrattato tostati, infine ho profumato il tutto con la maggiorana.
Per fare i tagliolini ho utilizzato il troccolaturo, uno mattarello scanalato utilizzato in Puglia, nella provincia di Foggia, per fare i Troccoli una sorta di grande spaghetto simile agli spaghetti alla chitarra abruzzesi, ai tonnarelli laziali o ai bigoli veneti.



Tagliolini al caffè con pinoli pecorino e maggiorana



Ingredienti per due persone:

Per la sfoglia al caffè
100 g di farina 00
1 cucchiaino di caffè macinato
1 uovo

Condimento
40 g di pinoli
60 g di pecorino romano
1 cucchiaio di pangrattato
maggiorana (meglio fresca)
pepe nero
olio extra vergine di oliva

Preparazione:
In un’ampia ciotola si versa la farina setacciata, il cucchiaino di caffè macinato e l’uovo; si comincia a lavorare fino a legare gli ingredienti. Si prende il composto e si mette sulla spianatoia si lavora per 15-20 minuti, fino ad ottenere una massa omogenea, soda e liscia.  Si forma una palla, si avvolge nella pellicola e si mette in frigorifero a far riposare per mezz'ora.

Trascorso il tempo di riposo della pasta, si tira una sfoglia con il mattarello o con la macchinetta. Si ottengono i tagliolini o passando con il mattarello rigato (troccolaturo), o utilizzando la chitarra, o ripiegando la pasta e tagliandola col coltello o utilizzando la macchinetta, come preferite.   
Si sistemano i tagliolini, man mano che vengono fatti, su un piano infarinato e si lasciano asciugare.


Tagliolini al caffè



Si porta abbondante acqua ad ebollizione, prima di versare i tagliolini si aggiungono alcune gocce di olio in modo di non farli attaccare; si versano i tagliolini e si fanno cuocere per pochi minuti, il tempo di farli venire a galla e di far riprendere il bollore dell’acqua. Durante la cottura dei tagliolini in un’ampia padella calda si fanno tostare prima i pinoli e poi il pangrattato. Una volta tostati, si mettono insieme da parte in un piatto.

Si scolano grossolanamente i tagliolini, si versano nella padella con due cucchiai di acqua di cottura si aggiunge una manciata di pecorino romano, una manciata di pangrattato e pinoli, una spolverata di maggiorana ed un filo di olio extra vergine di oliva, si fanno saltare velocemente per un minuto. S’impiattano, si spolverano con il pecorino, si aggiunge il pepe nero il restante pangrattato e pinoli e la maggiorana.






§§§


Vi auguro di passare una 


Buona Pasqua!










21 commenti:

  1. Hanno un aspetto magnifico.. mi piaceil condimento semplice ma di gusto! Un bacio e buona Pasqua se non ci sentiamo prima :-)

    RispondiElimina
  2. Un a pasta molto stuzzicante e bellissimo il mattarello !Buona Pasqua cara, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Gran bel piatto: di classe e...di gusto! :)
    Buona Pasqua Francesca!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. originale e appetitosa questa pasta!! Buona Pasqua

    RispondiElimina
  5. Quella sfoglia al caffè mi intriga e non poco! Il condimento così saporito poi è veramente il massimo! Tanti Auguri di Buona Pasqua!!! ;)

    RispondiElimina
  6. Una ricetta stupeda, intrigante, colta. Mi incuriosisce l'abbinamento maggiorana (che amo molto) e il caffè. Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  7. Bello a vedersi, semplici da fare e buoni da mangiare! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  8. Che idea la sfoglia al caffè! Un abbinamento insolito, senz'altro da provare! Tanti auguri di buone feste!

    RispondiElimina
  9. Tantissimi auguri a te e famiglia per una Pasqua piena di serenità, allegria, buon cibo e tanto cioccolato!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. mi hai dato un'ottima scusa per rifare la sfoglia al caffè. mi piace molto questo condimento
    un abbraccio e tantissimi auguri di buona Pasqua a te e famiglia

    RispondiElimina
  11. Tantissimi auguri a te e famiglia per una Pasqua piena di serenità, allegria, buon cibo e tanto cioccolato!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. Ricetta speciale come sempre!!
    Buona Pasqua cara!!!

    RispondiElimina
  13. tesoro mio bellissimo, ma non me li mandi al contest queste meraviglie?
    vieni a vedere subito e mettili in lista sai!!!!!
    ti lascio il link così non fai fatica
    http://sonoiosandra.blogspot.it/2014/04/pastachetipassa.html
    sembrano proprio fatti apposta!!!
    stupendissimi logicamente
    Buona Pasqua Francesca!
    Sandra

    RispondiElimina
  14. La sfoglia al caffè? Ma deve essere strepitosa! Mi segno subito la tua ricetta! Un abbraccio e Buona Pasqua

    RispondiElimina
  15. Ma dai la pasta col caffè ... Deve essere buono quel sapore di fondo del tuo piatto, mi incuriosisce ! Ciao carissima e Buona Pasqua !

    RispondiElimina
  16. ero passata per gli auguri e mi ritrovo nel mio amato caffè...complimenti anche per questa ricetta, sicuramente gustosissima! Abbiamo dato il la alle sperimentazioni e continuiamo alla grande...anch'io ho proposto in settimana l'uso del caffè in un piatto salato.
    tanti auguri di Buona Pasqua, che sia serena, felice e di pace! un abbraccio!

    RispondiElimina
  17. La tua sfoglia al caffè è sempre più interessante!!! Ottimi i tagliolini, il condimento poi li rende molto gustosi. Buona Pasqua a te e alla tua famiglia!!!

    RispondiElimina
  18. molto intrigante questo primo piatto....che brava sei, io con la pasta fatta in casa sono un pò una schiappa!
    Baci e Buona Pasqua

    RispondiElimina
  19. Me le ricordo bene le tue preparazioni salate con il caffè! un abbinamento insolito che mi lascia sempre a bocca aperta... che dire se non geniali questi tagliolini? un abbraccio Fra:* e tanti cari auguri di buona Pasqua e buone feste:**

    RispondiElimina
  20. Mi piace tantissimo come hai mischiato i sapori. Incuriosita da questo impasto, affascintata da quel matarello, mi metterei al lavoro all'istante per prepararli.... ^_^
    Auguroni dolcezza.

    RispondiElimina
  21. Una ricetta che voglio assolutamente provare , davvero interessante l'abbinamento di questa pasta con questo condimento . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...