lunedì 13 maggio 2019

Pennoni con pesto di fave e guanciale

Sono dei pennoni conditi con un pesto di fave, pecorino romano e qualche foglia di basilico ed ovviamente olio extra vergine di oliva, infine arricchito con guanciale scottato.


Pennoni con pesto di fave e guanciale




Ingredienti:

400 g di mezzi rigatoni
100 g circa di guanciale in una sola fetta

Per il pesto di fave

250 g di fave già sgranate 
50 g di pecorino romano
qualche foglia di basilico
olio extra vergine di oliva
pepe nero


Preparazione:

Si fanno sobollire le fave in acqua calda, una volta scottate si tolgono dalla pellicina, si mettono in un boccale di un mixer, si aggiunge il basilico, il pepe nero, il pecorino romano ed a filo l’olio extra vergine di oliva, si frulla il tutto fino ad ottenere una purea. 
In una padella calda si fa scottare il guanciale tagliato a listarelle. Si toglie e si mette da parte.
Nella stessa padella si mette la purea di fave, nel frattempo si cuoce la pasta al dente, si scola e si unisce al pesto di fave, si fa saltare in padella con un mestolo di acqua di cottura della pasta. S'impiatta e si aggiunge il guanciale e una spolverata di pecorino romano grattugiato.





2 commenti:

Chi desidera commentare su questo sito potrà farlo solo se è un utente collegato all'Account di Google. Quindi dovrà essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile; ciò potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.

Privacy & Cookie




Se si è deciso di lasciare un commento o un consiglio lo/la ringrazio.


Si possono cancellare i commenti inseriti. Per una eliminazione definitiva si può rivolgere all'amministratrice del sito.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...