mercoledì 13 febbraio 2013

Arance con aringhe affumicate, cavolo cappuccio ed olive


Dopo le abbuffate di carnevale, un piatto leggero. Un’insalata invernale composta di: arance tagliate a vivo, listarelle di cavolo cappuccio, aringhe affumicate ed olive tipo Gaeta. E’ un’insalata saporita e al contempo fresca. Può essere servita come antipasto o come contorno.







Ingredienti:
3 arance
2 aringhe affumicate di 100 g  circa ciascuno
200 g di cavolo cappuccio
3 cucchiai di olive tipo Gaeta
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero


Preparazione:
Si tolgono le interiora delle aringhe affumicate e si lasciano in acqua fredda per una notte, in modo da togliere un po’ il sale e ammorbidirle. La mattina seguente si sfilettano, si tagliano a pezzetti e si mettono in un’insalatiera.
Si lava per bene il cavolo cappuccio, si taglia sottilmente a striscioline e si aggiunge alle aringhe. Si spreme un’arancia, e il succo ottenuto si unisce al cavolo cappuccio e le aringhe.
Si tagliano a vivo le restanti due arance; si uniscono con le olive alle aringhe e al cavolo cappuccio. Si condisce il tutto con olio extra vergine di oliva, un po’ di pepe nero e un pizzico di sale.











Con questa ricetta partecipo al contest  “A COME ABBRACCIO” del blog  La stufa economica.










16 commenti:

  1. non ho mai assaggiato le aringhe affumicate. Ci penso da un po’ e mi sa proprio che mi lascio convincere dalla tua fresca insalata :) Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, è proprio quello che ci vuole. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. buonissima!!!noi in sicilia facciamo la stessa insalata ma al posto del cavolo mattiamo la cipolla...complimenti...

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Buonssima1 Ed è un ottima idea perchè ogni volta che mi va qualcosa di leggero non mi viene mai in mente niente...
    Bacioni

    RispondiElimina
  6. E' un abbinamento di sapori (aringa, arancia e cappuccio) che non abbiamo mai provato, eppure se ci pensiamo e ce lo immaginiamo nella mente, lo troviamo delizioso, abbiamo dimenticato di nominare anche le olive, beh con loro, è la ciliegina sulla torta!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  7. Per me è un'insieme inedito, ma sembra molto appetitoso!!1
    Complimenti!!!

    RispondiElimina
  8. Che bella ricetta, golosa e sana!

    RispondiElimina
  9. Ma davvero buona questa ricettina!!!! Giuro che non ho mai mangiato le aringhe ma con questo accompagnamento mi piace da morire! Baci

    RispondiElimina
  10. lastufaeconomica13 febbraio, 2013 23:25

    Grazie della tua partecipazione, proverò senz'altro questa ricetta, anche perchè a Mauro piacciono le aringhe.
    Abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Devo decidermi a provare le aringhe affumicate! Il tuo piatto mi incuriosisce molto!
    Un bacione! :)

    RispondiElimina
  12. squisita, una sorta di bell'insalatona, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. mai mangiata l'aringa, so che nei paesi nordici ne fanno scorpacciate.....molto bella e colorata la tua ricetta!

    RispondiElimina
  14. Aringhe e arance: che bonta'!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti e consigli, sono sempre ben accetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...